01/08/2004     chi siamo scrivici

             amici link

 

ViaVenetoRoma


Comune di Roma


Zètema


Upter


Atac Roma


LaScatolaChiara


Archivio

immaginiCinema

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

                                                                                                   accade a Roma

Elton John il 3 settembre ...Francesco De Gregori il 4 settembre... e non solo

Sarà un grande settembre

Per usare un'espressione colorata "a settembre non sapremo a chi dare i resti"

 

Non si fa in tempo a tornare dalla vacanze che venerdì 3 settembre ci aspetta il Telecomcerto: Elto Jhon al Colosseo. E sarà un'altro evento memorabile, come Pail Mc Carteney nel 2003 e come Simon e Garfunkel l'anno scorso che si sono riuniti per l'occasione dopo trent'anni. Pare che Sir Elton John stia studiando e ristudiando le scalette e che sarà "il" concerto, eccezionalmente lungo, forse fino a tre ore.

Sembra proprio che anche per le più grandi star del mondo suonare davanti al Colosseo sia l'occasione importante della carriera. Mi stupisco ma solo perchè il Colosseo per chi vive a Roma diventa un'abitudine e spesso non ci rendiamo conto e bla bla...già detto.

Elton John ci ha inviato un messaggio che così recita: "Ciao, non vedo l'ora di incontrare tutti i miei fan il 3 settembre a Roma davanti al Colosseo per un evento musicale unico nel suo genere. Vorrei ringraziare il Comune di Roma e Telecom Progetto Italia per la possibilità che mi danno di esibirmi davanti al Colosseo. Sono così entusiasta vi aspetto...non mancate! Ciao Italia. Ciao Roma".

Non mancheremo.

 

La sera dopo, 4 settembre, saremo a Piazza di Siena per il concerto di Francesco De Gregori che si annuncia, anche questo, molto particolare: antologico e lungo più del normale.

Il 10 settembre ci sarà la maratona di Abebe Bikila, lo stesso percorso fatto alle Olimpiadi del 1960. quando non solo vinse la corsa, ma riuscì a battere anche il record del mondo con l'incredibile tempo di 2: 16: 2, Oltretutto Abebe Bikila era anche il primo africano ha vincere una Olimpiade. Fece scalpore anche il suo modo di gareggiare a piedi nudi, e alla domande dei giornalisti rispose: "ho voluto che il mondo sapesse che la gente del mio paese l'Etiopia, ha vinto sempre con determinazione ed eroismo."

 

E ancora: 11 settembre, la Notte Bianca.

E poi la mostra di Manet...

 

In questi tempi certo non sereni, Roma risponde con la voglia di stare insieme, il desiderio di non cambiare in nulla la nostra vita. Noi non faremo alcun regalo a chi vuole farci vivere nella paura.

...ps - tutti gli eventi sono gratuiti, NATURALMENTE

:)

 

soggettive


accade a Roma


la città futura


c'era una volta


città del cinema


for de porta


antichi sapori


Roma sparita