25/07/2005     chi siamo scrivici

             amici link

 

ViaVenetoRoma


Comune di Roma


Zètema


Upter


Atac Roma


LaScatolaChiara


Archivio

immaginiCinema

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

                                                                                      antichi sapori di Roma

POMODORI AL RISO
Ingredienti per 6 persone
12 grossi pomodori maturi
300 gr di riso
1 ciuffo di prezzemolo
1 ciuffo di basilico
1 spicchio di aglio
2 grosse patate
                                                Una decina di capperi

Lavate bene i pomodori e con un taglio orizzontale privateli della calottina che servirà da coperchio.
Con un cucchiaio rimuovere i semi e la polpa contenuti al loro interno e capovolgerli per qualche minuto in modo tale da eliminare l'eventuale liquido depositato sul fondo.
Nel compiere questa delicata operazione ricordatevi di tenere da una parte la polpa rimossa perché vi servirà in un secondo momento per insaporirli.
Ponete quindi i pomodori l’uno accanto all'altro in una teglia con la parte tagliata rivolta verso l'alto e salarli leggermente all'interno.
Passare nel frullino la polpa (se questa non fosse molto rossa e saporita - date retta a nonna - e aggiungete tre o quattro cucchiai di polpa di pomodoro) ed uno spicchio di aglio.
A questo punto chi lo desidera può aggiungere anche qualche cappero.
Versare il tutto in un’insalatiera, aggiungere un ciuffetto di prezzemolo ed uno di basilico tritati e olio quanto basta.
Versare infine il riso crudo, salare e pepare.
Girare delicatamente con un cucchiaio di legno e lasciare insaporire per 15 minuti circa.
Riempire ogni pomodoro col composto così ottenuto
e chiudere mettendo la calottina come coperchio.
Cuocere in forno per circa 45 minuti a 180°.
Suggerimento prezioso:
Poiché di solito avanza sempre un po' di pomodoro condito e di riso, si può mescolare questo composto con due patate tagliate a spicchi e disporre il tutto sul fondo della teglia appositamente oleata.
Il risultato è garantito: le patate avranno un sapore unico ed il riso al termine della cottura risulterà appena tostato.

 

nonna giulia

 

 

soggettive


accade a Roma


la città futura


c'era una volta


città del cinema


for de porta


antichi sapori


Roma sparita