15/10/2005      chi siamo scrivici

             amici link

 

ViaVenetoRoma


Comune di Roma


Zètema


Upter


Atac Roma


LaScatolaChiara


Archivio

immaginiCinema

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

                                                                                                   accade a Roma

ReV - "Mille uomini" per la solidarietà

Non sono mille ma solo quattro: Max alla voce e chitarre, Alessandro voce e tastiere, Daniele voce e basso, Fabio voce e batteria. E intorno a loro Roberto autore, A & C - Advertising & Comunication l'etichetta discografica indipendente che li produce, Patrizia la loro look manager.

"Mille uomini" è il singolo che hanno inciso per Telethon, disponibile in tutte le filiali BNL.

A chiacchierarci in birreria (è qui che hanno voluto incontrarmi) sembrano leggermente diversi da altri gruppi. Non fanno cover ma solo brani originali, non cercano "immagine" ma piuttosto contenuti. Detta così potrebbe sembrare una dichiarazione accattivante ma poi raccontano dei loro impegni ed è evidente che molti sono nel sociale, come questo "Mille uomini per telethon".

Tra di loro sono molto diversi, per carattere, per approccio, per provenienza. E non la fanno nemmeno tanto lunga sulle "diversità che sono un arricchimento reciproco bla bla bla". Parlano di lavoro e di come è faticoso ma divertente riuscire a fare musica partendo da sensibilità diverse. C'è con noi Roberto, devono fissare delle date per l'incisione del nuovo disco. Per ogni appuntamento scorrono agende piene, lavorano duramente per vivere di musica.

"E Sanremo?" Non sembrano molto interessati. Lo sono di più a circuiti, come quello di Lucio Dalla che al BluRimini li ha definiti "i grandi ReV"

Atipici, anche nell'immagine. La loro look manager con loro non si preoccupa minimamente di inventare, a seconda delle occasioni e degli appuntamenti, dice che si limita a frugare nei loro armadi, rispettando quello che sono nella vita di tutti i giorni.

Non risparmio la domanda di rito sul nome, così simile ad un altro gruppo; ma ReV rimane un mistero, tutti dicono che ognuno di loro lo interpreta e lo pensa a modo suo, Max confessa che per lui... "te lo dico? è revolution...sshhhhh...."

Ma è sicuramente una rivoluzione pacifica pensando alla solidarietà e l'impegno nel sociale. E i ReV certo non hanno fatto poco:

- Concerto a Telethon nella edizione 2002, 2003 e 2004
- Apertura allo Stadio Flaminio di Roma del “Gran premio della solidarietà” per l’associazione “Il Faro” nel settembre 2004 in diretta SKY.
(Partita di calcio a scopo benefico tra la Nazionale Piloti e i Maledetti Toscani). Musica dello spot promozionale dell’evento per radio e tv.
- Concerto di promozione dell’evento allo Stadio dei Marmi a Roma
- Concerto al Motor Show di Bologna nella edizione 2003 e nella edizione 2004 nello Stand dell’Osservatorio per la Sicurezza Stradale della Regione Emilia Romagna
- Testimonial per la Campagna per la Sicurezza Stradale
Vincitori nell’ottobre 2004 del Concorso “Safe N’ Sound by Renault”, entrano con Neffa nella compilation “Safe N’ Sound” con il brano “Meglio rallentare”, 70.000 copie. Concerto con Neffa al Rolling Stone di Milano
- Concerto all’evento “Ali a Rotelle”. Manifestazione del volo e disabili a Roma nell’Avio superficie La Celletta 2 luglio 2005.

Prossime adesioni 2005
- Concerto per L’Unicef, dicembre a Siena
- Sei Concerti a diretto contatto con gli studenti per la Campagna della sicurezza stradale per “L’Osservatorio” della Regione Emilia Romagna nel centro Italia.
- Motor Show dicembre stand “Osservatorio” per la Sicurezza stradale
- Telethon edizione 2005, 16-17 dicembre
- Concerto pro-Tsunami al Palamalaguti, fine dicembre


So che mentre scrivo questo articolo, i ReV stanno girando il loro prossimo videoclip. In bocca al Lupo e a presto.

c.a.

 

 

soggettive


accade a Roma


la città futura


c'era una volta


città del cinema


for de porta


antichi sapori


Roma sparita