00/00/2005   chi siamo scrivici

             amici link

 

ViaVenetoRoma


Comune di Roma


Zčtema


Upter


Atac Roma


LaScatolaChiara


Archivio

immaginiCinema

 

 

                                                                                                             soggettive

Trekking Urbano: i pensieri di Carla


Anni fa ho letto, e poi tenuto, una frase di Cesare Pavese che raccontava di Torino dicendo: -..cittā esemplare, per la sua pacatezza ricca di tumulto-.
Per Roma direi invece: cittā ricca di tumulto, ma con alcune splendide pacatezze.
E questa sensazione mi hanno dato le Mura mentre le percorrevo, le guardavo, le immaginavo nel passato attraverso le parole e le spiegazioni della nostra guida.
Pacate, a guardia, a definire i limiti; solide dopo tanti secoli mi hanno dato la chiara definizione della sicurezza. Della storia passata attraverso loro, ma non su di loro.
Il tempo, e gli uomini, le hanno cambiate, modificate, aumentate in altezza. Mai totalmente cancellate. Insomma esistono e, umanizzandole, mi sembra che possano guardare con un certo distacco la nostra vita, fondamentale per noi. Ma un attimo per loro che di vite ne hanno viste passare tante.

Carla

 

 

soggettive


accade a Roma


la cittā futura


c'era una volta


cittā del cinema


for de porta


antichi sapori


Roma sparita