scrivi - qui non scrivono solo i giornalisti, scrive chi vuole raccontare le storie di Roma e dei romani - scrivici

 scrivi

             chi siamo

domenica 04 luglio 2010

           

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

                                                                                                           fuori porta

Da un "cassetto" del computer è saltato fuori un vecchio "fascicolo" di Flavio, viaggiatore infaticabile con l'hobby delle riprese. Con la sua inseparabile piccola telecamera (o è la macchina fotografica digitale?) era andato a Isola Liri ed ecco quello che ha scritto:

 

Isola Liri

Avreste mai sognato di scoprire un posto incantato a poco più di 80km da casa? Un posto in cui un fiume, maestoso ed impetuoso, si biforca improvvisamente formando un'isola tanto grande che, al confronto, non solo la nostra Isola Tiberina, ma persino ben più grandi terre che si stagliano dai rivi, come quelli della Senna a Parigi, impallidiscono e scompaiono. Un posto in cui tale isola, da sola, contiene l'intero centro storico e quasi tutti i suoi 12000 abitanti. Un posto in cui il Municipio, curiosamente posto al di fuori dell'isola, lungo l'ala sinistra del fiume, si trova a soli 100 metri dall'attrattiva principale: una cascata naturale di ben 27 metri di dislivello, una delle più ampie e sicuramente più attraenti d'Europa.
Dove mai potrà trovarsi un posto tanto particolare, direte voi. Molto, molto più vicino di quanto possiate immaginare: nel cuore pulsante della Ciociaria.
Stiamo parlando Isola del Liri, confidenzialmente abbreviata in Isola Liri, un comune fatato posto a circa 10km dalla mia amata Veroli, ed ancor meno da Sora, del cui territorio ha fatto parte fino quasi alla fine dell'Ottocento. Oggi Isola è un comune indipendente e vitale, premiato persino come “area di elevato benessere, istruzione superiore e sistema locale organizzato” nel 2008, unico caso provinciale, un posto incredibile in cui natura ed essere umano si integrano in una maniera inaspettata.
Tutto il centro storico, e gran parte della parte più moderna, sono racchiusi tra le due porzioni del fiume, all'interno dell'isola. Al centro, sullo spuntone di roccia da cui il Liri si tuffa, si trova il castello Boncompagni-Viscogliosi, costruito prima del 1100 e più volte restaurato. Al di sotto un centro antico che si dipana attorno alla chiesa di S.Lorenzo, restaurata nel XIX secolo e e teatro dell'eccidio di 533 cittadini inermi da parte delle truppe napoleoniche il giorno di Pentecoste del 1799. Bellissime alcune tele presenti al suo interno, tra cui una cui sono personalmente legata, dato che è l'originale di una madonna dipinta tanti decenni fa da mia nonna e che ci è stata rubata nel 2000 assieme a quasi tutto il mobilio della nostra casa del sud pontino. Vedere tale immagine mi ha fatto letteralmente sobbalzare.
Ma ciò che colpisce maggiormente, oltre ai caratteristici scorci da paese antico ed incantato, sono le due cascate: a destra la Cascata del Valcatoio ed a sinistra, soprattutto, la Cascata Grande. Chi poteva mai immaginarsi l'anfiteatro naturale creato dall'acqua a così poca distanza dal centro nevralgico del paese? Se solo le case che si affacciano sul lungofiume all'altezza della cascata fossero opportunamente restaurate, quello scorcio di Isola Liri potrebbe ambire al titolo di luogo più suggestivo d'Italia. Ed io ho fede che, col tempo, lo possa diventare. Già oggi, oltre al riconoscimento citato precedentemente, Isola Liri è conosciuta per una nutrita comunità Evangelico-Battista (una delle più grandi d'Italia), nonché per un Festival Blues di rilevanza nazionale.
In sintesi, Isola Liri è un'altra perla di una Ciociaria meravigliosa e sconosciuta che varrebbe la pena valorizzare sempre più

Flavio

 

ed ecco il video (n.d.r.)


 


accade a Roma


soggettive

la città futura

c'era una volta

città del cinema

fuori porta

antichi sapori

roma sparita  

parole di sindaco


Comune di Roma

Atac Roma

Auditorium

Casa del Cinema

Casa del jazz

Casa dei Teatri

Casa Letterature

Casa Architettura

MACRO

TorBellaMonaca

Teatro di Roma

Teatro dell'Opera


LaScatolaChiara

Charta Roma

Zetema

Upter

Città del Gusto

Trenitalia

Aeroporti di Roma

Cinecittà

Battelli di Roma

La Sapienza

Tor Vergata

Roma3

CameraCommercio


Provincia di Roma

Regione Lazio


Montasola

Immagini Cinema