martedė 05 agosto 2014

            

                                                                                             Quanto sei Bella Roma

 

 

Il Pantheon dal cielo

Che poi, significando "pantheon" tempio di tutti gli dei ed essendo che dall'inizio del mondi gli dei stanno nel cielo, questa vista sarebbe quello che gli dei vedono dall'alto, il loro sguardo sul mondo, a volte compiaciuto di quello che il mondo ha eretto in loro onore.

 

A me veramente questa visione viene da lontano e ... da vicino.

Da lontano perchč avendo studiato architettura senza brillanti esiti visto che ho preferito dedicarmi ad altro ancora prima della laurea, mi č rimasta tuttavia una qualche formazione alla visione. Abbiamo studiato le cittā, le loro maglie urbane... le abbiamo sempre guardare dall'alto. a varie scale; spesso le abbiamo riprodotte a fini di progettazione. E, in assenza di google, ci si barcamenava fra gli IGM, le mappe catastali e i rilievi grafici e fotografici di SARA Nistri. E ovviamente, a rendere tutto "pių facile" c'era che ognuna di queste restituzioni era a scala diversa. E via a costose riduzioni in copisteria.

Sembra un secolo fa, in effetti era il secolo scorso ma per chi lo ha cavalcato era solo "ai tempi dell'universitā" e quindi non ad un'era geologica di distanza.

 

Poi mi ricordo nel 2003 un'altra potentissima suggestione, legata alla necessita di dare scientificitā alla visione dall'alto attraverso la foto aerea sull'asse dell'azimut: una mostra al San Michele giā da anni diventato Ministero dei beni Culturali, dal titolo  "lo sguardo di Icaro", foto dai rilievi aerei sia civili che militari, immagini straordinarie in B/N che avevano, ai fini del Ministero, la capacita, per esempio, di rivelare tracce di siti archeologici non diversamente percepibili.

Marsilio aveva giā fatto il Fotopiano di Roma e prima ancora, primo fra tutti, il fotopiano di Venezia: foto aeree scattate a distanza fissa e restituite in scala 1:1000 in foto che in ricostruzione grafica, strumento fondamentale per l'anialisi, la conoscenza e la progettazione della cittā.

Google Heart stava per arrivare.

Adesso le immagini di archivio sono importanti per la storia, Le societā di aereofotogrammetria e rilevo si saranno riciclate come consulenti di google.

Di fatto abbiamo questa meravigliosa possibilitā di volare come Icaro, come gli dei e come gli angeli, sui tetti di Roma e di vedere....

Di vedere che nel tessuto minuto del cuore rinascimentale della cittā, appare un gigante come il Pantheon, perfettamente rotondo come solo Raffaello sapeva fare a mano libera e con quel nero misterioso foro al centro....

Ma se sei un colombo, attenzione ad abbassarti troppo perchč ci si rimette qualche piuma e vedremo perchč la prossima settimana.

 

 

angela :)

 

 

 

 


accade a Roma


il sindaco Marino

nei luoghi di Ettore

rioni di Roma

percorsi

dove siamo?

quanto sei bella

la cittā futura

c'era una volta

cittā del cinema

for de porta

antichi sapori

roma sparita

soggettive  

parole di sindaco


Comune di Roma

Atac Roma

Auditorium

Casa del Cinema

Casa del jazz

Casa dei Teatri

Casa Letterature

Casa Architettura

MACRO

TorBellaMonaca

Teatro di Roma

Teatro dell'Opera


LaScatolaChiara

Charta Roma

Zčtema

Upter

Cittā del Gusto

Trenitalia

Aeroporti di Roma

Cinecittā

Battelli di Roma

La Sapienza

Tor Vergata

Roma3

CameraCommercio


Provincia di Roma

Regione Lazio


Montasola

Immagini Cinema