scrivi - qui non scrivono solo i giornalisti, scrive chi vuole raccontare le storie di Roma e dei romani - scrivici

 scrivi

             chi siamo

martedì 31 agosto 2010

           

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

                                                                                                           soggettive

Alemà viè qua

 

Tra le tante, quelle dei residenti che sono i primi a respingere l'ipotesi.
Come Veronica (a sinistra, con la croce celtica al collo) e Perla (a destra, con la foto di Mussolini sulla maglietta), nate e cresciute qui, a "Torbella", tutto attaccato e senza Monaca, tanto non c'è bisogno, lo sanno tutti dov'è. Qui, a Torbella, dunque, ancora vivono e continueranno a vivere, perché "in fondo si sta bene: c'è la campagna, i MacDonald, i centri commerciali, e abbiamo anche un orto. Che vogliamo di più?". Certo, poi ci sono molti problemi, "per esempio la sporcizia: nessuno viene a pulire e se non lo facciamo noi, qui resta tutto com'è". Ecco dunque il messaggio per il sindaco Alemanno: "Alema', vie' ad aiutacce a pulì! Artroché abbatte i palazzi!"

(servizio di Rory Cappelli per RepubblicaTV)

 

 

 


accade a Roma


soggettive

la città futura

c'era una volta

città del cinema

fuori porta

antichi sapori

roma sparita  

parole di sindaco


Comune di Roma

Atac Roma

Auditorium

Casa del Cinema

Casa del jazz

Casa dei Teatri

Casa Letterature

Casa Architettura

MACRO

TorBellaMonaca

Teatro di Roma

Teatro dell'Opera


LaScatolaChiara

Charta Roma

Zetema

Upter

Città del Gusto

Trenitalia

Aeroporti di Roma

Cinecittà

Battelli di Roma

La Sapienza

Tor Vergata

Roma3

CameraCommercio


Provincia di Roma

Regione Lazio


Montasola

Immagini Cinema