scrivi - qui non scrivono solo i giornalisti, scrive chi vuole raccontare le storie di Roma e dei romani - scrivici

 scrivi

             chi siamo

mercoledė 22 giugno 2011

           

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

                                                                                                             la cittā del cinema

Amarcord

Pochi film, forse nessuno, riesce a raccontare tanto bene, concettualmente, quanto Roma sia la cittā del cinema.

Perchč Amarcord racconta della Rimini di Fellini ragazzo ma non c'č nemmeno una inquadratura che sia stata girata a Rimini.

Tutto ricostruito in studio, anzi per la precisione nel Teatro 5 che č stato e io credo sia per sempre il teatro di posa di Fellini, anche dovessero farci la casa del Grande Fratello (ma di fatto nessuno ha osato tanto, si sono limitati a registrare programmi televisivi e non mi ricordo pių quali). Ma non solo gli interni, quello sarebbe facile. Fellini ha ricostruito al teatro 5 parte degli esterni tra cui la mitica scena dell'arrivo del Rex.

Perchč Fellini č l'unico regista che č riuscito a dichiarare il sogno.

Mi spiego.

il cinema ha una regola: dato che č finzione per definizione, al cinema tutto deve essere assolutamente plausibile per essere reale che tradotto significa "ricostruite tutto ma fate che sia verosimilmente vero, che l'acqua sia acqua vera, che i mobili siano mobili, che il cielo sia cielo. Da qui la funzione importantissima degli scenografi e delle location.

Il teatro, a differenza, si avvale di spazi simbolici anche perchč il palcoscenico č un interno ed č uno spazio limitato.

Fellini primo fra tutti, riesce a scardinare questa regola fondamentale del cinema e da un certo punto in poi comincia a girare praticamente tutto in interni. Tra cui Amarcord che ha pochissimi esterni (la scena del "voglio una donna" di Ingrassia, quella di Aldina vogliosa sulla spiaggia, il matrimonio della Gradisca.

Con queste premesse, io penso che Roma ha avuto proprio da Federico Fellini il titolo definitivo di Cittā del Cinema.

 

 

 


accade a Roma


soggettive

la cittā futura

c'era una volta

cittā del cinema

for de porta

antichi sapori

roma sparita  

parole di sindaco


Comune di Roma

Atac Roma

Auditorium

Casa del Cinema

Casa del jazz

Casa dei Teatri

Casa Letterature

Casa Architettura

MACRO

TorBellaMonaca

Teatro di Roma

Teatro dell'Opera


LaScatolaChiara

Charta Roma

Zčtema

Upter

Cittā del Gusto

Trenitalia

Aeroporti di Roma

Cinecittā

Battelli di Roma

La Sapienza

Tor Vergata

Roma3

CameraCommercio


Provincia di Roma

Regione Lazio


Montasola

Immagini Cinema