scrivi - qui non scrivono solo i giornalisti - scrive chi vuole raccontare le storie di Roma e dei romani ... e dintorni - scrivici

 scrivi 

04.07.2007 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

                                                                                                accade a Roma

Santiago Calatrava

dalle forme all'architettura


Da oggi, 4 luglio, e per tutta l'estate, le Scuderie del Quirinale ospiteranno la mostra 'Santiago Calatrava. Dalle forme all'architettura', dedicata al complesso lavoro artistico e architettonico di Santiago Calatrava, uno dei massimi esponenti dell'architettura mondiale, che per Roma ha progettato la 'Cittā dello Sport' in corso di realizzazione a Tor Vergata. La mostra riunisce una novantina di opere tra disegni, sculture e plastici (tra cui appunto quello della "Cittā dello Sport").

"Con questa mostra vogliamo celebrare un grande architetto contemporaneo. Qui potremo fare una lettura compiuta dell'opera di Calatrava che consideriamo anche un po' nostro", ha detto il sindaco Veltroni inaugurando la mostra che chiuderā i battenti il 2 settembre.

"Roma - ha proseguito il sindaco - č la cittā dell'architettura, grazie alle opere di Bernini, Borromini, Valadier e tanti altri. Ma dal dopoguerra in poi, fatte salve eccezioni come Portoghesi, non c'é mai stata un'idea seria della cultura e della qualitā architettonica in questa cittā. Un grande silenzio dell'architettura a Roma, che č ripresa negli ultimi anni, dal '93 con Rutelli." Un processo che si č accelerato, ha proseguito Veltroni, grazie al contributo di grandi architetti contemporanei come Richard Meier, Calatrava, Renzo Piano, Masino Valle, Massimiliano Fuksas.

La mostra in corso alle Scuderie del Quirinale evidenzia il segno caratteristico della figura di Calatrava: la sua vocazione all'interdisciplinarietā, la costante ricerca di forme espressive differenti, l'attenzione verso le scienze esatte e l'ingegneria cosė come verso la plasticitā e l'estetica delle forme. Di volta in volta 'architetto-scultore' o 'architetto-ingegnere', Calatrava lega -in un gioco di continui e indissolubili rimandi- gli elementi fondanti della sua ricerca: il disegno, l'architettura e la scultura, restituendoli in opere espressive di una personalissima cifra poetica.

Le sculture di Calatrava esposte nella mostra romana - curata da Tomás Llorens e Boye Llorens Peters - hanno tutte forme e nomi che evocano fortemente il concetto di flusso, di movimento, che caratterizza lo svolgersi della vita umana e animale. Realizzate con i pių diversi materiali, dal marmo di Carrara all'ebano, dal granito all'argento, le opere esposte disegnano un affascinante percorso creativo che concorre a spiegare l'amore di Calatrava per il Rinascimento italiano, un periodo in cui l'unicitā del sapere e la connessione tra le varie forme espressive caratterizzano la biografia e l'opera dei maggiori artisti.

Il video 'Movimiento', proiettato all'inizio dell'esposizione, svela il significato del sottotitolo della mostra - 'dalle forme all'architettura'- indicando le tappe del processo creativo dell'artista, dalla suggestione di un'idea alla realizzazione di un progetto.

Come ormai consuetudine, infine, la terrazza delle Scuderie del Quirinale ospiterā, per tutta la durata della mostra, una rassegna cinematografica, curata da David Grieco, dedicata al segno architettonico: 16 grandi film nei quali protagonista č la forma della cittā, vera o immaginata.
 

cs


accade a Roma


soggettive

la cittā futura

c'era una volta

cittā del cinema

for de porta

antichi sapori

roma sparita  

parole di sindaco


Comune di Roma

Atac Roma

Auditorium

Casa del Cinema

Casa del jazz

Casa dei Teatri

Casa Letterature

Casa Architettura

MACRO

TorBellaMonaca

Teatro di Roma

Teatro dell'Opera


LaScatolaChiara

Charta Roma

Zčtema

Upter

Cittā del Gusto

Trenitalia

Aeroporti di Roma

Cinecittā

Battelli di Roma

La Sapienza

Tor Vergata

Roma3

CameraCommercio


Provincia di Roma

Regione Lazio