scrivi - qui non scrivono solo i giornalisti - scrive chi vuole raccontare le storie di Roma e dei romani ... e dintorni - scrivici

 scrivi 

21.01.2007 

 

 

 

                                                                                                         soggettive


La via della Conciliazione


Er rione Borgo, fronte San Pietro,
Sparisce senza avè l’estrema unzione
Pe costruì na via de ripiego
Cor nome vano de Conzijazzione.

Sta bella opera, fatta e ideata,
E’ frutto de du “bravi” architetti.
Ma c’era chi l’aveva già penzata
Senza toje er bello de sti tetti.

Un borgo fatto d’arte e de storia
Fucina dell’ingegni a nun fenire:
Bramante,Raffaello, no cicoria
Er Maderno, Peruzzi e artro dire.

Mo ce stanno palazzi taroccati
Che vojono fa le veci dell’antichi;
Arcuni l’hanno puro battezzati
Coi nomi che ciaveveno da vivi.

Li manufatti, pija le funtane,
Da lì so ite fora dar rione
Facenno diventà opere vane
Er genio cher Bernini ce propone.

Pe trova sta Basilica solenne
Abbastava crede ner Zignore.
L’unica via che se pò pretenne
E’ quella de godesse sto stupore.

 

enrico maria felici


accade a Roma


soggettive

la città futura

c'era una volta

città del cinema

for de porta

antichi sapori

roma sparita  

parole di sindaco


Comune di Roma

Atac Roma

Auditorium

Casa del Cinema

Casa del jazz

Casa dei Teatri

Casa Letterature

Casa Architettura

MACRO

TorBellaMonaca

Teatro di Roma

Teatro dell'Opera


LaScatolaChiara

Charta Roma

Zètema

Upter

Città del Gusto

Trenitalia

Aeroporti di Roma

Cinecittà

Battelli di Roma

La Sapienza

Tor Vergata

Roma3

CameraCommercio


Provincia di Roma

Regione Lazio