scrivi - qui non scrivono solo i giornalisti - scrive chi vuole raccontare le storie di Roma e dei romani ... e dintorni - scrivici

 scrivi 

03.07.2006 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

                                                                                                accade a Roma

 

LA DODICESIMA NOTTE
di William Shakespeare - Regia di Riccardo Cavallo

 

Al globe Theatre - dal 6 al 16 luglio 2006 ore 21.00
 


Uno spettacolo in cui il gioco scenico dell’equivoco,
dell’inganno, del travestimento e l’ambiguità, acquistano un più alto valore



Due gemelli, Viola e Sebastiano, fanno naufragio in Illiria. Viola, che crede il fratello morto, si traveste da uomo, entra come paggio alla corte del Duca Orsino e se ne innamora. Ma Orsino ama la Contessa Olivia e costringe Viola a fare da messaggero del proprio amore. La Contessa, credendo Viola un uomo, a sua volta se ne innamora. Sarà l’arrivo di Sebastiano a chiarire ogni equivoco.
Shakespeare colloca la vicenda in Illiria, che non è un luogo geografico, ma un luogo della fantasia. E’ un palcoscenico dove nulla è davvero quello che è, dove tutto è apparenza, dove non esistono passato e futuro. Viene infatti da chiedersi: da dove vengono Viola e Sebastiano? Qual’è il motivo del loro viaggio? Dove sono diretti?
La Dodicesima Notte di Riccardo Cavallo va oltre il puro intrattenimento e diventa strumento di esplorazione profonda del tessuto della vita, conservando però la leggerezza e la gioiosità della favola, del racconto fantastico da “mille e una notte”.
Una rappresentazione che ci dimostra come Shakespeare non offra certezze: chi ha la fortuna di misurarsi con un’opera così spiazzante e inafferrabile deve navigare in mare aperto, un mare ingannevole dove “nulla di ciò che è così, è così”. Ma resta sempre una sfida esaltante.

Silvano Toti Globe Theatre
Largo Aqua Felix – Villa Borghese - Roma

LA DODICESIMA NOTTE
di William Shakespeare

Regia di Riccardo Cavallo

dal 6 al 16 luglio 2006 ore 21.00

Biglietti
interi da un minimo di € 7,00 a un massimo di € 18,00
ridotti da un minimo di € 5,50 a un massimo di € 16,50
diritto di prevendita € 1,5 (fino a 2 ore dall’inizio dello spettacolo)

Botteghino Viale P. Canonica
lun/ven 13-19; sab/dom 10-13 e 15-19; nei giorni di spettacolo fino alle 21.15

Prevendite
Circuito Box Office Lazio Greenticket

Info 06 82059127
tutti i giorni 9.00 – 19.30
www.globetheatreroma.com
 

J


accade a Roma


soggettive

la città futura

c'era una volta

città del cinema

for de porta

antichi sapori

roma sparita  

parole di sindaco


Comune di Roma

Atac Roma

Auditorium

Casa del Cinema

Casa del jazz

Casa dei Teatri

Casa Letterature

Casa Architettura

MACRO

TorBellaMonaca

Teatro di Roma

Teatro dell'Opera


LaScatolaChiara

Charta Roma

Zètema

Upter

Città del Gusto

Trenitalia

Aeroporti di Roma

Cinecittà

Battelli di Roma

La Sapienza

Tor Vergata

Roma3

CameraCommercio


Provincia di Roma

Regione Lazio