scrivi - qui non scrivono solo i giornalisti, scrive chi vuole raccontare le storie di Roma e dei romani - scrivici

 scrivi

             chi siamo

giovedì 12 luglio 2012

           

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

                                                                                                                               dove siamo?

 

Questa è davvero facile. Un cortile fotografato mille e mille volte.

 

 

                                                                                             La soluzione di venerdì scorso

Era il Teatro di Marcello.

Non abbiamo dato nessun aiuto perchè avremmo potuto dire che non era il Colosseo e quindi per esclusione...

Infatti gli unici anfiteatri di cui si individuano chiaramente le strutture sono questi due. E va precisato che questo di Marcello, apparentemente tanto simile al Colosseo, invece era solo un teatro, una struttura semicircolare che ospitava le gradinate per il pubblico che guardava un palcoscenico con un fondale naturale, in questo caso il Tevere.

Fu inaugurato nel 13 a.C. con sontuosi giochi dedicati a Marco Claudio Marcello, il nipote di Augusto (figlio della sorella Ottavia) che era stato designato come erede, che aveva sposato Giulia, la figlia dello stesso Augusto, e che purtroppo era morto prematuramente.

 

In epoca medievale si trasformò in un castello fortificato di proprietà prima dei Pierleoni, poi dei Savelli che nel '500 affidarono a Baldassarre Peruzzi il compito di edificarvi sopra il palazzo tuttora esistente, palazzo che sembra nascere dalle possenti arcate. Nel XVIII secolo il palazzo passò in proprietà agli Orsini che credo lo possiedano ancora. Negli anni '30 il palazzo venne liberato dalle costruzioni intorno e, fatti i dovuti scavi, riportato interamente alla luce.

 

Non ho mai capito da dove si entra (questo sarebbe una bella caccia al tesoro nei vicoli di Roma), ma ancora qualcuno ci abita e noi siamo contenti per lui.

 

Da un po' di anni al Teatro di Marcello ci si può arrivare vicini vicini come ha fatto Massimo per scattare la sua foto con i papaveri. Ogni estate si svolgono concerti di musica classica.

Prima si sbirciava da vari posto intorno di cui uno era (ed è ancora) una specie di piccolo belvedere accanto alla Sala Santa Rita all'inizio di piazza Campitelli: da lì è possibile godersi anche la ricostruzione degli ordini architettonici, quelli che tutti abbiamo disegnato a scuola.

 

         

                                                                          Foto di: Plastico di Roma antica
                                                                          Immagine di: Roma,

                                                                          Museo della Civilta Romana,

                                                                          plastico di Roma antica
                                                                          nome della foto: RMplastico041.jpg
                                                                          autore: Giovanni Lattanzi

                                                                          website: www.archart.it

                                                                        

 

 

angela :)

 

 

 

 


accade a Roma


percorsi

dove siamo?

la città futura

c'era una volta

città del cinema

for de porta

antichi sapori

roma sparita

soggettive  

parole di sindaco


Comune di Roma

Atac Roma

Auditorium

Casa del Cinema

Casa del jazz

Casa dei Teatri

Casa Letterature

Casa Architettura

MACRO

TorBellaMonaca

Teatro di Roma

Teatro dell'Opera


LaScatolaChiara

Charta Roma

Zètema

Upter

Città del Gusto

Trenitalia

Aeroporti di Roma

Cinecittà

Battelli di Roma

La Sapienza

Tor Vergata

Roma3

CameraCommercio


Provincia di Roma

Regione Lazio


Montasola

Immagini Cinema