accade a Roma


percorsi

dove siamo?

la città futura

c'era una volta

città del cinema

for de porta

antichi sapori

roma sparita

soggettive  

parole di sindaco


Comune di Roma

Atac Roma

Auditorium

Casa del Cinema

Casa del jazz

Casa dei Teatri

Casa Letterature

Casa Architettura

MACRO

TorBellaMonaca

Teatro di Roma

Teatro dell'Opera


LaScatolaChiara

Charta Roma

Zètema

Upter

Città del Gusto

Trenitalia

Aeroporti di Roma

Cinecittà

Battelli di Roma

La Sapienza

Tor Vergata

Roma3

CameraCommercio


Provincia di Roma

Regione Lazio


Montasola

Immagini Cinema

 

 

 

scrivi - qui non scrivono solo i giornalisti, scrive chi vuole raccontare le storie di Roma e dei romani - scrivici

 scrivi

             chi siamo

venerdì 14 settembre 2012

           

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

                                                                                                                               dove siamo?

Forse un UFO sta atterrando su Roma....

 

 

Dove eravamo?

E' il vecchio viadotto su via Gregorio VII visto dalla stazione Valle Aurelia che è sul viadotto nuovo.

Sembrano passati mille anni ma fino al 1998 la linea Roma-Viterbo passava ancora lì, era ad un solo binario, i treni potevano incrociarsi solo nelle stazioni più importanti e di conseguenza le corse erano poche.

Ma quella linea ferroviaria era stata tanto importante da far nascere un intera parte di Roma: è proprio la presenza della stazione di Monte Mario, infatti, a favorire negli anni '30 la nascita della borgata di Primavalle e di tutto il quartiere di Monte Mario sulla via Trionfale.

Nel 1998, grazie ai finanziamenti che arrivano a Roma per il Giubileo del 2000, è possibile realizzare il raddoppio del binario, l'elettrificazione della linea e la costruzione delle nuove stazioni. I lavori di ammodernamento riguarderanno l'intera rete ferroviaria urbana che diventerà dal 2000 quasi una metropolitana e come tale sarà usata dai cittadini.

Per il vecchio viadotto c'è stato subito un bel progetto di recupero: diventerà un tratto del parco ciclopedonale che da Monte Mario arriverà fino al Gianicolo passando sotto il Cupolone.

per saperne di più

 

...ehmmm ... l'articolo citato annunciava la fine dei lavori per maggio 2012 che è già passato ma... si sa...

 

angela :)