accade a Roma


percorsi

dove siamo?

la cittā futura

c'era una volta

cittā del cinema

for de porta

antichi sapori

roma sparita

soggettive  

parole di sindaco


Comune di Roma

Atac Roma

Auditorium

Casa del Cinema

Casa del jazz

Casa dei Teatri

Casa Letterature

Casa Architettura

MACRO

TorBellaMonaca

Teatro di Roma

Teatro dell'Opera


LaScatolaChiara

Charta Roma

Zčtema

Upter

Cittā del Gusto

Trenitalia

Aeroporti di Roma

Cinecittā

Battelli di Roma

La Sapienza

Tor Vergata

Roma3

CameraCommercio


Provincia di Roma

Regione Lazio


Montasola

Immagini Cinema

 

 

 

scrivi - qui non scrivono solo i giornalisti, scrive chi vuole raccontare le storie di Roma e dei romani - scrivici

 scrivi

             chi siamo

venerdė 04 gennaio 2013

           

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

                                                                                                                                         dove siamo?

Tramonto su strutture moderne 'che non sembra di stare a Roma.

 

 

Dove eravamo?

Esperienza singolare: Roma, metro B prolungamento Bologna-Conca d'oro. Tre fermate, numero imprecisato di anni di lavoro. Bellissima fermata Libia. Profooooooooooondaaaaaaa.... sei (dico SEI) rampe di scale mobili e scendi scendi, tutto luce, vetri.... banchina postmoderna grigio-turchese-verdepastello.

E dal tunnel spunta.... un convoglio vecchio e smozzicato e pieno di vecchi graffiti che ormai sono solo... "sporco".

Eppure la meraviglia doveva ancora venire.
Libia-Bologna-Colosseo: un viaggio in tre "ere geologiche" della metro di Roma: anni 60, anni 90 anni 010.

Per ultima una chicca da segnalare e chissā perchč non l'ho mai fatto fino ad ora: la fermata Colosseo č l'unica che odora sempre, a qualunque ora, di snack bar, di medaglioni al formaggio e prosciutto sempre appena scaldati con retro-odore di bruciaticcio. Ed č subito fame.

iloveroma

 

angela :)

 


 


 

 ng