accade a Roma


il sindaco Marino

nei luoghi di Ettore

rioni di Roma

percorsi

dove siamo?

la città futura

c'era una volta

città del cinema

for de porta

antichi sapori

roma sparita

soggettive  

parole di sindaco


Comune di Roma

Atac Roma

Auditorium

Casa del Cinema

Casa del jazz

Casa dei Teatri

Casa Letterature

Casa Architettura

MACRO

TorBellaMonaca

Teatro di Roma

Teatro dell'Opera


LaScatolaChiara

Charta Roma

Zètema

Upter

Città del Gusto

Trenitalia

Aeroporti di Roma

Cinecittà

Battelli di Roma

La Sapienza

Tor Vergata

Roma3

CameraCommercio


Provincia di Roma

Regione Lazio


Montasola

Immagini Cinema

 

 

 

venerdì 25 luglio 2014

           

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

   dove siamo?

 

Dove eravamo?

A piazza della Rotonda, davanti al Pantheon.

Già... Ma perchè si chiama così? C'è di mezzo sempre il popolo di Roma che chiamò il Pantheon  "la rotonna", intendendolo evidentemente come chiesa

Quello che vediamo è uno dei tanto "mostri" rinascimentali, una delle tante bestie fantastiche di cui è stata popolata la città nel secolo forse più fulgido del potere dei papi, quando a Roma venivano chiamati i più grandi artisti.

 

La fontana risale al 1575, progettata da Giacomo della Porta che la volle sormontare con l'obelisco ritrovato a piazza San Macuto e risalente all'epoca di Ramesse II, il grande faraone che fece costruire, tra gli altri, i templi di Abu Sinbel e che sarebbe quello che si oppose a Mosè, fatto di cui però non c'è alcuna traccia storica.

 

Al posto della fontana, dai primi del 400, c'era una conca di porfido con due leoni di pietra. Chissà che fine hanno fatto...

 

Cosa curiosa: fino al 1947 la piazza era usata come mercato del pesce e degli ortaggi, insomma come Campo de' Fiori.

 

                                                  E dove siamo oggi?  ----------->

 

 

 

 


angela :)
 

 


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 ng