scrivi - qui non scrivono solo i giornalisti - scrive chi vuole raccontare le storie di Roma e dei romani ... e dintorni - scrivici

 scrivi 

19.06.2008 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

                                                                                                          soggettive

Estate Romana: documento degli operatori culturali

da Pino Galeota

Carissimi,
troverete a seguire il documento che gli operatori dell'Estate Romana hanno inviato al Sindaco e che oggi è riportato dalla Repubblica.
Nel documento chiedono all'Amm. di soprassedere alla scelta di tagliare i fondi all'Estate fatto questo che io ho anticipato nella mia nota di qualche giorno fa.
Avevo, quando ero Presidente della Commissione Cultura, già sollecitato una riflessione su come riqualificare e migliorare l'Estate Romana.
E' un tema questo che speriamo, chiusa l'emergenza finanziaria, sarà nostra cura portare in una discussione ampia e partecipata.
E ciò a maggior ragione oggi che su questo grande evento popolare l'Amministrazione ha deciso di aprire una verifica politico/culturale
Farsi trovare impreparati e incapaci di una proposta di merito su questo sarebbe imperdonabile

All’On. Sindaco di Roma

Gianni Alemanno
e.p.c. all’Assessore allePolitiche Culturali del Comune di Roma
Dr. Umberto Croppi

A seguito delle notizie apparse sui giornali negli ultimi giorni e alle dichiarazioni dell’Assessore alle Politiche Culturali del Comune di Roma dott. Umberto Croppi fatte in occasione della conferenza stampa di presentazione del programma di Villa Celimontana Festival Jazz, si viene a conoscenza che attualmente non vi sono fondi stanziabili per l’imminente 31° edizione dell’Estate Romana e che ogni contributo, previsto per i vincitori del bando “Avviso Pubblico per il reperimento di proposte di rassegne e festival di spettacolo dal vivo, anche sotto forma di interventi urbani, e/o cinematografici da realizzarsi nella città di Roma nel periodo giugno / dicembre dell’anno 2008 e nel periodo gennaio / dicembre dell’anno 2009” viene sospeso.

A seguito di quanto espostole manifestazioni storiche dell’Estate Romana, che hanno contribuito alla crescita dell’offerta culturale e artistica di questa città, si rivolgono alloro Sindaco per esporre quanto segue:

1) l’Estate Romana, a fronte del modesto stanziamento di euro 2.020.000,00 del Comune di Roma, attiva un automatismo economico che va a muovere un’economia totale di circa trenta milioni di euro, mettendo assieme l’economia diretta delle 43 manifestazioni della scorsa edizione e le attività indotte

2) da lavoro stabile ad un centinaio di persone tutto l’anno, occupate nella vita delle associazioni organizzative, e lavoro estivo a circa un migliaio di persone, più altre migliaia che lavorano nell’indotto.

3) per indotto si intendono: alberghi per le migliaia di artisti invitati e per i turisti che vengono a Roma per gli eventi più interessanti, le attività artigianali e della piccola industria connesse agli allestimenti dei luoghi degli eventi, le attività grafiche, tipografiche,radiofoniche, pubblicitarie, ecc
 

4) produce circa 600 spettacoli di qualità nelle varie arti espressive: teatro, danza, musica, cinema, che hanno avuto nella scorsa edizione circa due milioni di spettatori

5) la maggior parte delle manifestazioni vincitrici di bando, senza il finanziamento del Comune di Roma, non potranno avere luogo e sono proprio quelle manifestazioni che hanno maggiore valenza culturale, alti costi dovuti all’impegno artistico e al contempo scarse attività commerciali. Alcune di esse, inoltre, godendo del riconoscimento del MiBAC, che per regolamento prevede il contributo dell’Ente Locale, non potranno comunque svolgere l’attività.

6) le manifestazioni che comunque si terranno saranno costrette ad alzare i costi per il pubblico e questo proprio in un momento di crisi economica dove lo sforzo da noi fatto è proprio quello invece di tenere i prezzi al minimo

7) vorremmo anche sottolineare che, al di là di quanto comunemente si pensi, gli sponsor privati intervengono per un massimo del due o tre per cento di quello che sono gli effettivi costi delle manifestazioni, ed in misura dei contatti che gli sponsor possono effettuare rispetto alle presenze previste

La grande tradizione dell’Estate Romana, nota nel mondo, la grande professionalità degli operatori che in tutti questi anni, a tutti i livelli, si sono formati a questa grande scuola, la circolazione delle idee e della cultura che l’Estate Romana ha sempre messo in circolo, non meritano di morire.
I tempi sono difficili e le casse comunali sicuramente in difficoltà, ma la cifra necessaria per salvare l’Estate Romana e esigua rispetto all’indotto economico che produce. I tempi sono ristrettissimi, molte manifestazioni sono gia al nastro di partenza ed alcune, assolutamente legate al contributo comunale, hanno già anticipato denari, lavoro e firmato contratti.
Del resto, senza questa preventiva attività, sarebbe stato impossibile mettere insieme, all’ultimo minuto, programmi degni.
Chiediamo quindi ai nostri Amministratori un intervento urgente e straordinario.

“All’Ombra delColosseo” Ass. Castellum
“Arte e Scienza”- Centro Ricerche Musicali
“Festad’AfricaFestival Internazionale di cultura contemporanea- CRT Scenamadre
“FestivalInternazionale di Ostia Antica”- Ass. Cult. Comsmophonies
“Festival RockVilla Pamphilj” Scuola Popolare di Musica Donna Olimpia
“I Concerti nel Parco, Estate 2008” - Ass. Cult. IConcerti nel Parco
“Istituzione Universitaria dei Concerti Stagione 2008 -2009” - I.U.C.
“I Solisti del Teatro XVI Edizione” Compagnia Piera degli Esposti – Teatro 91
“PassaggiSegreti” La Bilancia Produzioni Srl
“Rassegna Invito alla Danza” - Ass. Cult Invito alla Danza
“Roma Incontra il Mondo” in Villa Ada - ARCI di Roma
“Roma Poesia”Ass. Cult. Roma Poesia
“Sete Sois Sete Luas ...”- Ass. Cult. GruppoImmagini
“Una striscia di terra feconda” Teatro dell’Ascolto
“VillaCelimontana Festival Jazz” - Ass. Cult. Villa Celimontana
“45° Festival di Nuova Consonanza” – Ass. Cult. Nuova Consonanza



 


accade a Roma


soggettive

la città futura

c'era una volta

città del cinema

for de porta

antichi sapori

roma sparita  

parole di sindaco


Comune di Roma

Atac Roma

Auditorium

Casa del Cinema

Casa del jazz

Casa dei Teatri

Casa Letterature

Casa Architettura

MACRO

TorBellaMonaca

Teatro di Roma

Teatro dell'Opera


LaScatolaChiara

Charta Roma

Zètema

Upter

Città del Gusto

Trenitalia

Aeroporti di Roma

Cinecittà

Battelli di Roma

La Sapienza

Tor Vergata

Roma3

CameraCommercio


Provincia di Roma

Regione Lazio