scrivi - qui non scrivono solo i giornalisti - scrive chi vuole raccontare le storie di Roma e dei romani ... e dintorni - scrivici

 scrivi 

07.03.2007 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

                                                                                                          soggettive

In ricordo di Federico Mandillo
 

Ricorre il prossimo 9 marzo il quarto anniversario della morte di un grande uomo di cultura , uno di quelli che non dovrebbero morire mai, forse non conosciuto universalmente. Ho avuto il piacere e l’onore di conoscerlo e seguirlo avendo fatto parte dell’associazione “ Alla scoperta di Roma “ da lui fondata più di cinquant’anni fa ed ancora funzionante. Mi riferisco a Federico Mandillo nato a Roma il 30 novembre del 1932 e deceduto il 9 marzo del 2003. E’ stato una delle più illustri figure di conoscitore e divulgatore del patrimonio storico culturale di Roma negli ultimi cinquanta anni. Prestigioso giornalista dell’Ansa, specialista d’informazione religiosa , ha affiancato, alla sua attività professionale, quella di instancabile animatore di passeggiate romane, da lui chiamate “ scarpinate “, seguite da appassionati e cultori d’arte, riuniti appunto nell’associazione sopraccitata. L’appuntamento era per la seconda domenica di ogni mese per ascoltare, passeggiando, una lezione d’arte sulle meravigliose realtà che offre Roma, dall’antichità imperiale al barocco, di cui Federico era un grande esperto. Queste scarpinate erano affollate dalla presenza di circa 400 persone mediamente, affascinate ed affabulate dall’eloquenza del nostro Federico bravo nell’illustrare ma ancor più nel modo di esporre quello che illustrava da lasciare rapiti per l’interesse in chi ascoltava. Per cinquanta anni Federico Mandillo ha fatto conoscere e scoprire Roma,” insegnandola “ a generazioni di suoi abitanti ed amici, guidandoli in scarpinate lungo le strade della città, illustrando storia ed arte dei monumenti con quel reticolo finissimo di rimandi culturali che solo Roma , unica al mondo, può vantare.
La cultura di Federico, la sua capacità di spaziare dalla religione all’archeologia, dall’arte alla storia, l’abilità di far rivivere monumenti e persone immortalate nell’opera d’arte o nei monumenti che illustrava, spiccavano particolarmente nello straordinario contesto storico, architettonico, ed artistico di Roma.
Il suo impegno era spinto solo da interesse culturale, non ricevendo assolutamente compensi per questa sua attività, neanche il più modesto rimborso spese. Per lui vi era solo la gioia e l’interesse di avere intorno amici che corrispondessero al suo interesse culturale e lo condividessero.
Il giorno del decesso , Federico Mandillo aveva accompagnato i soci della sua associazione ad una passeggiata-scarpinata che aveva avuto termine nel Parco degli Acquedotti al quartiere Tuscolano alle ore 13 circa. Era una meravigliosa giornata primaverile, limpida ed inondata di sole. Io lo ricordo,in maniera indelebile, salire sopra un masso per farsi ascoltare meglio, mentre io, stanco per la scarpinata, lo ascoltavo seduto su una staccionata di legno. Il suo profilo si stagliava contro il cielo azzurro con la mano in aria a porgere le sue parole. Di li’ a poche ore, il cielo azzurro lo avrebbe rapito alla famiglia ed agli amici.
La morte lo ha colto nel momento della sua attività preferita , in mezzo a chi gli voleva bene, come succede ai giusti ed ai grandi.
Noi lo piangiamo ancora e lo ricordiamo fraternamente come si ricorda un grande, un grandissimo amico.
Ciao Federico.

 

massimo gacomozzi
 


accade a Roma


soggettive

la città futura

c'era una volta

città del cinema

for de porta

antichi sapori

roma sparita  

parole di sindaco


Comune di Roma

Atac Roma

Auditorium

Casa del Cinema

Casa del jazz

Casa dei Teatri

Casa Letterature

Casa Architettura

MACRO

TorBellaMonaca

Teatro di Roma

Teatro dell'Opera


LaScatolaChiara

Charta Roma

Zètema

Upter

Città del Gusto

Trenitalia

Aeroporti di Roma

Cinecittà

Battelli di Roma

La Sapienza

Tor Vergata

Roma3

CameraCommercio


Provincia di Roma

Regione Lazio