scrivi - qui non scrivono solo i giornalisti - scrive chi vuole raccontare le storie di Roma e dei romani ... e dintorni - scrivici

 scrivi 

30.06.2008 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

                                                                                                   c'era una volta

Galeria, una mostra denuncia l'incuria

Una rassegna fotografica a Osteria Nuova testimonia la bellezza ma anche l'abbandono della città morta, vittima della burocrazia e dei vandali

 

Una mostra per far conoscere la bellezza di Galeria Antica, la città morta che giace alle porte di Roma. Ma anche per denunciare il degrado di un luogo di interesse archeologico e naturalistico.
A Osteria Nuova, a cavallo tra la via Anguillarese e la via Braccianese (e a due passi dalle rovine della città morta), l'associazione culturale Aste Taurine ha allestito una rassegna fotografica che si potrà visitare da sabato pomeriggio fino a domenica sera.

Ciottolato romano e immondizie, iscrizioni lasciate da esploratori e tombaroli dell'Ottocento e graffiti satanisti realizzati con lo spray molti decenni più tardi. I contrasti che Stefano Ceccotti, il presidente di Aste Taurine, ha immortalato, sono stridenti e testimoniano un abbandono che, finora, sembra inesorabile. Fondato da Adriano I dopo la caduta dell'impero romano, il borgo di Galeria ha conosciuto il suo massimo splendore tra il Duecento e il Cinquecento. È passato di mano tante volte, dalla famiglia Orsini agli Odescalchi fino ai Manciforte. Poi il lento declino, dovuto alla crisi economica e alle frequenti epidemie di malaria, che il fiume Arrone provocava quasi ogni estate.

Fino al 1809, quando l'ultima famiglia abbandonò per sempre il borgo. Da allora, nessuno ha mai più vissuto a Galeria, eccezion fatta per qualche brigante che vi si nascondeva per sfuggire alle autorità. A duecento anni esatti dall'abbandono, la città morta fa parte del sistema delle aree protette di Roma ed è sotto la tutela dell'ente regionale Roma Natura. In questi giorni l'ente ha assegnato alla Onlus Climax la gestione dell'area: sorveglianza antincendio, pulizia e accoglienza. In attesa della comunicazione definitiva, non si è mosso nulla. La burocrazia è da sempre una delle peggiori nemiche di Galeria. Perché Roma Natura, da sola, può fare poco: la proprietaria dell'area è la Pisorno, un'azienda agricola del gruppo Parmalat con sede a due passi dalle rovine, nel borgo di Santa Maria di Galeria. Il rimpallo delle responsabilità va avanti da anni, con risultati deleteri per l'antico borgo abbandonato.


"Se la questione non viene portata all'attenzione di tutti – spiega Ceccotti – sarà sempre più difficile che si possa risolvere qualcosa". Anche per questo l'esposizione coincide con la sagra della Pizzetta, una festa paesana di Osteria Nuova che attirerà gente dai paesi circostanti e, perché no, anche da Roma.
Nello stand che ospita la rassegna fotografica ci si potrà anche iscrivere gratuitamente per una visita guidata a Galeria Antica, che si terrà domenica mattina alle 11. Portate una macchina fotografica e una busta: vi servirà per togliere qualche bottiglia e cartaccia.
 

Federico Formica per Repubblica

 

Le foto raccontano quello che resta di Galeria:

il campanile di S. Andrea che è il simbolo di Galeria

due degli archi di ingresso alla città

gli alberi cresciuti tra le rovine

la cava

la fonte

il fiume Arrone

il mulino sul fiume distrutto da una inondazione agli inizi dell'800

la mola che ne è rimasta

le finestre a strombatura della chiesa di San Nicola rarissime in Italia

la strada romana

 

e purtroppo i graffiti che rovinano su un arco e dentro una cantina

addirittura una piccola discarica dentro un'altra cantina

 

ma anche gli scorci, uno da cui si vedono le antenne di Radio Vaticana a Cesano

(n.d.r.)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


accade a Roma


soggettive

la città futura

c'era una volta

città del cinema

for de porta

antichi sapori

roma sparita  

parole di sindaco


Comune di Roma

Atac Roma

Auditorium

Casa del Cinema

Casa del jazz

Casa dei Teatri

Casa Letterature

Casa Architettura

MACRO

TorBellaMonaca

Teatro di Roma

Teatro dell'Opera


LaScatolaChiara

Charta Roma

Zètema

Upter

Città del Gusto

Trenitalia

Aeroporti di Roma

Cinecittà

Battelli di Roma

La Sapienza

Tor Vergata

Roma3

CameraCommercio


Provincia di Roma

Regione Lazio