mercoledė 25 giugno 2014

           

                                                                                             la cittā del cinema

L'ultima carrozzella

Toto fa il vetturino e ce l'ha a morte con quelli che hanno abbandonato la carrozzella per passare ai taxi.

Quella mattina una boriosa attrice di varietā dimentica sulla sua carrozzella una valigetta che contiene un anello con un grosso diamante. Toto vorrebbe portarla subito alla polizia ma viene investito da un taxi, guidato fra l'altro dal figlio del suo acerrimo nemico, il vetturino che per primo se ne č andato portandosi dietro altri vetturini.

Ma l'incidente, in cui Toto non si č fatto nulla ma vorrebbe specularci pių per vendetta che per aviditā di denaro, si rivela una fortuna perchč la mattina dopo scopre che l'attrice offre ben 500 lire per riavere la valigetta. E per Toto la fortuna non si ferma perchč gioca, per sbaglio, il denaro alle corse dei cavalli e vince una grossa somma.

Solo che l'attrice lo accusa di aver sostituito il diamante. Toto viene arrestato, c'č un processo dove sarā proprio il giovane tassista a tirarlo fuori dai guai.

Lieto fine con intreccio a sorpresa.

 

Aldo Fabrizi e Anna Magnani giovani e stratosferici ma erano giā attori consumati e forgiati dall'avanspettacolo.

La sceneggiatura č firmata da un giovane Fellini da poco arrivato a Roma.

Lo hanno definito "film romano e romanesco a 18 carati" e una volta tanto sono d'accordo.

Il film č del 43, girato a Roma che, evidentemente, ancora non era stata occupata e che forse non aveva ancora subito i bombardamenti alleati o, se erano giā avvenuti, non ce n'č traccia, come non c'č traccia della guerra se non l'accenno al coprifuoco.

 

Location interessanti: c'č una Via Bissolati con il palazzo del cinema Fiamma ancora non costruito e un vecchio palazzo puntellato.

Trastevere č sempre la stessa.

Ma la vera chicca č la stazione Termini che č ancora quella vecchia, monumentale, irriconoscibile.

 

fiore di cactus :)

 


accade a Roma


il sindaco Marino

nei luoghi di Ettore

rioni di Roma

percorsi

dove siamo?

quanto sei bella

la cittā futura

c'era una volta

cittā del cinema

for de porta

antichi sapori

roma sparita

soggettive  

parole di sindaco


Comune di Roma

Atac Roma

Auditorium

Casa del Cinema

Casa del jazz

Casa dei Teatri

Casa Letterature

Casa Architettura

MACRO

TorBellaMonaca

Teatro di Roma

Teatro dell'Opera


LaScatolaChiara

Charta Roma

Zčtema

Upter

Cittā del Gusto

Trenitalia

Aeroporti di Roma

Cinecittā

Battelli di Roma

La Sapienza

Tor Vergata

Roma3

CameraCommercio


Provincia di Roma

Regione Lazio


Montasola

Immagini Cinema