scrivi - qui non scrivono solo i giornalisti, scrive chi vuole raccontare le storie di Roma e dei romani - scrivici

 scrivi

             chi siamo

giovedì 04 luglio 2013

           

                                                                                             nei luoghi di Ettore

 

 

Monte Brianzo

                                                                 guarda la foto

Questo pezzo di Roma, per effetto della costruzione dei Muraglioni del Lungotevere, è talmente cambiato che non è facile ritrovarlo.

Pochi indizi: il nome della strada e il campanile della chiesa, sempre sperando che non fosse andata giù con le necessarie demolizioni.

Invece Santa Lucia della Tinta esiste ancora anche se è difficile ricordarsi che su Via di Monte Brianzo c'è una chiesetta; un po' perchè forse raramente è aperta, molto più probabilmente perchè anche

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

questo è un posto dove si passeggia poco. Eppure meriterebbe per lo scorcio, in fondo, di Trinità dei Monti, cosa che fa capire che questa è stata una strada molto importante.

Si tratta infatti della medievale e rinascimentale via delle Quattro Porte, nome che le derivava dalle posterule che si aprivano sulle Mura Aureliane lungo il fiume e che consentivano il traffico e l'entrate delle merci in città; la via metteva in comunicazione Tor di Nona, rione a ridosso del ponte S.Angelo e quindi il Vaticano, con il Campo Marzio.

Non ci deve stupire: i numerosi ponti che ci sono familiari, che percorriamo veloci e distratti, sono tutti relativamente recenti. Per tutto il rinascimento e in fondo fino all'Unità d'Italia, di ponti a Roma ce n'erano davvero pochi: quelli dell'isola Tiberina e ponte Sisto che collegavano la città con Trastevere, a nord ponte Milvio e, unico a collegare il centro della città dove erano le dimore delle grandi famiglie col Vaticano, c'era il ponte di Castel S. Angelo. A completare il quadro, bisogna ricordare che nel Campo Marzio c'era il Porto di Ripetta dove giungevano tutte le merci provenienti dai territori a nord di Roma.

Ecco quindi perchè la via delle posterule diventata via di Monte Brianzo era così importante.

 

Adesso ha tutt'altra connotazione. Dopo la creazione di piazza Nicosia, con quello strano palazzo che nessuno guarda e quell'arco sotto cui passano veloci le macchine, è uno dei modi per raggiungere lungotevere venendo faticosamente dai vicoli di Roma, funzione che va scomparendo con la progressiva e giusta pedonalizzazione del centro. Corre, si fa per dire, parallela a lungotevere in senso di marci contrario, è la via di accesso per i mezzi pubblici a piazza Navona...

Se dal lato degli edifici è una strada piacevole, su cui si aprono vicoletti tutti da esplorare, dal lato verso il fiume è una frontiera smozzicata e un po' sporca: l'ingresso di un candido palazzo, una cabine elettrica, un meccanico che immagino come un microcosmo quasi invisibile , un muro di travertino che non viene pulito da decenni su cui si appoggiano supporti per cartelloni pubblicitari arrugginiti. Tutto a sostenere, su lungotevere, una spianata di risulta inutilizzabile perchè immersa nel traffico pestilenziale e assordante; un tratto, un pezzo di Roma non risolto, questo come altri lungo il fiume.

 

angela :)

 

ps - Confesso: ho trovato la chiesa di S. Lucia della Tinta, anzi il suo campanile, unico indizio visivo nel quadro di Ettore, navigando su Google Hearth che ha nuove funzioni meravigliose: restituisce l'effetto tridimensionale dato dall'altezza diversa degli edifici e dalla prospettiva verticale; giuro, sembra di stare su un elicottero e ogni tanto pare di essere tanto vicini che viene istintivo "tirarsi indietro" per non sbattere contro le tegole. Magnifico. Adoro il digitale.


accade a Roma


il sindaco Marino

nei luoghi di Ettore

rioni di Roma

percorsi

dove siamo?

quanto sei bella

la città futura

c'era una volta

città del cinema

for de porta

antichi sapori

roma sparita

soggettive  

parole di sindaco


Comune di Roma

Atac Roma

Auditorium

Casa del Cinema

Casa del jazz

Casa dei Teatri

Casa Letterature

Casa Architettura

MACRO

TorBellaMonaca

Teatro di Roma

Teatro dell'Opera


LaScatolaChiara

Charta Roma

Zètema

Upter

Città del Gusto

Trenitalia

Aeroporti di Roma

Cinecittà

Battelli di Roma

La Sapienza

Tor Vergata

Roma3

CameraCommercio


Provincia di Roma

Regione Lazio


Montasola

Immagini Cinema