14/11/2005      chi siamo scrivici

             amici link

 

ViaVenetoRoma


Comune di Roma


Zètema


Upter


Atac Roma


LaScatolaChiara


Archivio

immaginiCinema

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

                                                                                                   accade a Roma

Metti la faccia contro la guerra

Sabato scorso piazza della Chiesa Nuova, la mattina, si stava riempiendo di lapidi. Mi dico: sarà per il secondo anniversario dell'attentato di Nassiriya dove sono morti i nostri poveri carabinieri. Mi avvicino e invece erano i ragazzi di Amnesty International con l'iniziativa ControlArms a ricordarci che ogni minuto nel mondo una persona muore a causa delle armi.

E sono lì con l'iniziativa "mettici la faccia": una foto-petizione dove oltre a firmare ci si può far fotografare. L'obiettivo della campagna è raccogliere un milione di volti entro luglio 2006 quando le foto saranno presentate ai governi di tutto il mondo riuniti a New York per la seconda conferenza delle Nazioni unite sui traffici illeciti di armi leggere. Le ONG in quella occasione intendono chiedere un trattato internazionale che regoli il commercio delle armi.

Conoscevo l'iniziativa, c'è stata una mostra alla stazione Termini tempo addietro. E che facevo? Non ci mettevo la mia faccia? Certo che sì.

Mi scuso con gli organizzatori per non aver pubblicato l'articolo in tempo reale ma... problema...

Spero di fare comunque cosa buona perchè per mettere la nostra faccia e aderire alla petizione non è necessario incappare nelle manifestazioni ma si può fare anche via Internet collegandosi al sito www.controlarms.it

Sfogliando i volti noti, giuro, ci si sente in buona compagnia, fateci un giretto, troviamoci insieme.

angela :)

 

cerca


soggettive


accade a Roma


la città futura


c'era una volta


città del cinema


for de porta


antichi sapori


Roma sparita