scrivi - qui non scrivono solo i giornalisti - scrive chi vuole raccontare le storie di Roma e dei romani ... e dintorni - scrivici

 scrivi 

12.10.2006 

 

 

 

                                                          antichi sapori di  Roma... e non solo

 

La minestrina delle coccole

La minestrina delle coccole nasce da una parte dalla necessitā di non far morire nel frigo "quella" confezione di sedano, carota e cipolla che abbiamo comprato non si sa mai  magari mi serve per il ragų e che invece lė č rimasta. e nasce dal fatto che un po' di tempo prima, che era ancora freddo inverno, abbiamo comprato la pastina perchč quella sera avevamo voglia di infanzia e di una minestrina col dado da brodo.

 

Le coccole sono quelle di cui ricopriamo gli ingredienti perchč sedano, carota e cipolla hanno tempi di cottura diversi e bisogna dedicarci un po' di attenzione. Perchč come la speranza č l'ultima a morire, la carota č l'ultima ad appassire e quindi...

Per due persone una carota, una costa di sedano, una grossa cipolla

Uno: si taglia al carota in pezzi pių piccoli possibile e si mette ad appassire in una pentola con un filo d'olio d'oliva.  La carota č al suo giusto punto di appassitura quando intorno si sparge il suo buon odore dolce.

Due: a questo punto si aggiunge il sedano sempre tagliato in pezzetti piccoli, si lascia cuocere e poi

Tre: per ultima si aggiunge la carota, sempre in piccolissimi pezzettini.

Si mescola per evitare che tutto si bruci e si attacchi alla pentola e quando le verdurine sono appassite, si aggiunge un cucchiaio di aceto balsamico, un bicchiere d'acqua e mezzo dado da brodo.

 

Si cuoce la pastina, si porta via del fuoco a cottura non ultimata, non la si scola del tutto, si aggiunge alle verdurine e si finisce la cottura.

La classica spolveratina di parmigiano č facoltativa perchč, giuro, il sapore delle verdurine č una cosa che canta le lodi del Signore.

 

Molto buona anche con le farfalle.

 

Gaia ha tanto sorriso quando le ho mandato questa ricetta.

 

angela :)

 

 

 


accade a Roma


soggettive

la cittā futura

c'era una volta

cittā del cinema

for de porta

antichi sapori

roma sparita  

parole di sindaco


Comune di Roma

Atac Roma

Auditorium

Casa del Cinema

Casa del jazz

Casa dei Teatri

Casa Letterature

Casa Architettura

MACRO

TorBellaMonaca

Teatro di Roma

Teatro dell'Opera


LaScatolaChiara

Charta Roma

Zčtema

Upter

Cittā del Gusto

Trenitalia

Aeroporti di Roma

Cinecittā

Battelli di Roma

La Sapienza

Tor Vergata

Roma3

CameraCommercio


Provincia di Roma

Regione Lazio