scrivi - qui non scrivono solo i giornalisti - scrive chi vuole raccontare le storie di Roma e dei romani ... e dintorni - scrivici

 scrivi 

18.04.2007

 

 

 

                                                                                             parole di sindaco

TURCHIA: PROSEGUIRE SULLA STRADA DEL DIALOGO INTERRELIGIOSO E DEL CONFRONTO UNICA VIA CONTRO ODIO E INTOLLERANZA


L’attacco contro la casa editrice Zirve in Turchia è un atto folle, barbaro, vigliacco e inaccettabile che va condannato con forza in ogni sede possibile. Soffocare con la violenza la libertà di espressione, sia essa religiosa o semplicemente di pensiero, è il terribile sintomo di quei germi di odio e intolleranza la cui potenziale e devastante pericolosità l’umanità ha purtroppo già conosciuto. In momenti come questi l’unica via possibile è quella di proseguire con tenacia la strada del dialogo interreligioso, del confronto e della inclusione come faceva don Andrea Santoro, parroco romano, vittima dell'intolleranza. Sono convinto che le autorità turche sapranno assicurare al più presto alla giustizia gli autori di una simile barbarie e vigilare con attenzione affinché simili tragedie, come fu anche l’assassinio del giornalista Hrant Dink nello scorso gennaio, non accadano mai più.


walter veltroni - 18 aprile 2007


accade a Roma


soggettive

la città futura

c'era una volta

città del cinema

for de porta

antichi sapori

roma sparita  

parole di sindaco


Comune di Roma

Atac Roma

Auditorium

Casa del Cinema

Casa del jazz

Casa dei Teatri

Casa Letterature

Casa Architettura

MACRO

TorBellaMonaca

Teatro di Roma

Teatro dell'Opera


LaScatolaChiara

Charta Roma

Zètema

Upter

Città del Gusto

Trenitalia

Aeroporti di Roma

Cinecittà

Battelli di Roma

La Sapienza

Tor Vergata

Roma3

CameraCommercio


Provincia di Roma

Regione Lazio