01/12/2005       chi siamo scrivici

             amici link

 

ViaVenetoRoma


Comune di Roma


Zètema


Upter


Atac Roma


LaScatolaChiara


Archivio

immaginiCinema

 

 

 

 

 

 

 

                                                                                                parole di sindaco

ASSURDA L’IPOTESI DI PEDAGGI SU GRA E AUTOSTRADA PER FIUMICINO
 

Nel momento in cui il governo impone ai Comuni tagli insostenibili, viene riaffacciata l’ipotesi di far pagare agli utenti pedaggi per l’uso del Grande Raccordo Anulare e dell’autostrada per Fiumicino. Si tratta di una misura assurda, vòlta unicamente a scaricare le difficoltà sui cittadini e innanzitutto sui cittadini romani.

Il GRA, che scorre tutto all’interno del Comune di Roma, è una struttura portante del sistema della viabilità cittadina e lo stesso discorso vale per l’autostrada che collega la città al suo aeroporto. L’introduzione di pedaggi, misura ingiusta e punitiva, finirebbe per riversare all’interno della città quote rilevanti di traffico.

E’ per questi motivi che l’ipotesi dei pedaggi ha raccolto l’unanime opposizione di tutte le istituzioni locali.
 

Walter Veltroni - 1 dicembre 2005

 

cerca


soggettive


accade a Roma


la città futura


c'era una volta


città del cinema


for de porta


antichi sapori


Roma sparita


paroledisindaco