scrivi - qui non scrivono solo i giornalisti - scrive chi vuole raccontare le storie di Roma e dei romani ... e dintorni - scrivici

 scrivi 

26.10.2006

 

 

 

                                                                                             parole di sindaco

SANITA’, DEFICIT LAZIO. VELTRONI: “FATTO NASCOSTO NEL CORSO DEGLI ANNI AI CITTADINI”

“I risultati della ‘due diligence’ sui conti della sanità del Lazio nel periodo 2001- 2005, che il presidente Marrazzo ha oggi reso pubblici, descrivono una situazione di una gravità inaudita per l’intera collettività dei cittadini e delle imprese del Lazio”. Lo afferma in una nota il sindaco di Roma Walter Veltroni. “Ai 4 miliardi di euro di extra deficit già identificati negli scorsi mesi sembrano aggiungersi ulteriori 5 miliardi di sbilanci che nel corso degli anni sono stati in vario modo nascosti e occultati all’opinione pubblica, alle sedi competenti di indirizzo di controllo e al consiglio regionale – aggiunge Veltroni - Un risultato così disastroso chiama in causa rilevanti e ineludibili responsabilità politiche da parte di tutti i soggetti che hanno, di fatto, eluso ogni circuito di responsabilità amministrativa e ogni meccanismo di controllo. L’opera di ricostruzione dovrà cominciare da qui: ricostruire velocemente, trasparenza dei bilanci, circolazione delle informazioni e sistema dei controlli.

Ma, al di là delle responsabilità, è lo stesso futuro della finanza regionale e locale del Lazio e di tutti i suoi territori che rischia di essere messo in crisi dalla completa emersione del debito sommerso lasciato in eredità dalla Giunta Storace. “Il comune di Roma esprime tutta la sua solidarietà al presidente Marrazzo e alla sua Giunta – conclude Veltroni - Al tempo stesso dobbiamo dire che il Lazio e le sue collettività non potranno essere lasciati soli dal governo nazionale nell’affrontare un percorso di risanamento finanziario di queste dimensioni. Auspichiamo quindi che l’emergenza finanziaria della sanità del Lazio diventi una priorità condivisa nell’agenda politica di tutte le istituzioni del Paese a partire da quelle nazionali

 

Walter Veltroni - 26 ottobre 2006


accade a Roma


soggettive

la città futura

c'era una volta

città del cinema

for de porta

antichi sapori

roma sparita  

parole di sindaco


Comune di Roma

Atac Roma

Auditorium

Casa del Cinema

Casa del jazz

Casa dei Teatri

Casa Letterature

Casa Architettura

MACRO

TorBellaMonaca

Teatro di Roma

Teatro dell'Opera


LaScatolaChiara

Charta Roma

Zètema

Upter

Città del Gusto

Trenitalia

Aeroporti di Roma

Cinecittà

Battelli di Roma

La Sapienza

Tor Vergata

Roma3

CameraCommercio


Provincia di Roma

Regione Lazio