scrivi - qui non scrivono solo i giornalisti - scrive chi vuole raccontare le storie di Roma e dei romani ... e dintorni - scrivici

 scrivi 

06.08.2007 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

                                                                                             parole di sindaco

Vigna Jacobini: l'Amministrazione rispetta gli impegni presi

 

"Con l’avvio dei lavori di bonifica dell’area interessata dal crollo dello stabile di Via di Vigna Jacobini l’amministrazione rispetta un impegno preso all’indomani della tragedia che ha coinvolto le famiglie romane per le quali il dolore resta ancora vivo. I lavori sono cominciati dopo il recente dissequestro dell’area e saranno ultimati il 15 agosto”.

E’ il commento del Sindaco di Roma Walter Veltroni agli interventi adottati dall’amministrazione comunale sull’area di Via di Vigna Jacobini che riguardano l’asportazione di arbusti, cespugli ed erbe infestanti sorti spontaneamente in questi anni. I lavori coinvolgono anche il trasporto dei pesanti macchinari utilizzati dalla tipografia che sorgeva nello stabile crollato che saranno collocati in un deposito del Comune di Roma. La fase successiva sarà quella della disinfestazione dell’intero sito che verrà così messo in sicurezza con una nuova recinzione e l’ampliamento della carreggiata.

Questi interventi rappresentano solo un primo passo compiuto dall’amministrazione a favore delle famiglie coinvolte e per restituire l’area ai cittadini che diventerà il luogo di memoria delle vittime.

Le famiglie potranno scegliere se acquistare gli alloggi a loro assegnati dal Comune di Roma oppure entrare in possesso di nuove abitazioni che saranno costruite in Via della Vigne. Un’operazione complessa e doverosa che l’amministrazione sta attuando nel rispetto della memoria di giunta del Luglio del 2005.

“Gli interventi adottati – aggiunge Veltroni – sono il frutto del quotidiano rapporto con le famiglie, che il Comune di Roma ha seguito in questi anni anche fornendo assistenza legale, nel tentativo di lenire gli effetti del drammatico evento. La tragedia di Via di Vigna Jacobini resterà sempre una ferita aperta e un ricordo indelebile”.

 

Walter Veltroni - 6 agosto 2007
 

ps - Il 16 dicembre 1998, nel crollo del palazzo di via Vigna Jacobini, a Roma, restarono uccise 27 persone, fra le quali sei bambini. Solo due degli inquilini presenti nell'edificio al momento dell'incidente sopravvissero al crollo, restando, tuttavia, invalidi.

(n.d.r.)
 


accade a Roma


soggettive

la città futura

c'era una volta

città del cinema

for de porta

antichi sapori

roma sparita  

parole di sindaco


Comune di Roma

Atac Roma

Auditorium

Casa del Cinema

Casa del jazz

Casa dei Teatri

Casa Letterature

Casa Architettura

MACRO

TorBellaMonaca

Teatro di Roma

Teatro dell'Opera


LaScatolaChiara

Charta Roma

Zètema

Upter

Città del Gusto

Trenitalia

Aeroporti di Roma

Cinecittà

Battelli di Roma

La Sapienza

Tor Vergata

Roma3

CameraCommercio


Provincia di Roma

Regione Lazio