scrivi - qui non scrivono solo i giornalisti - scrive chi vuole raccontare le storie di Roma e dei romani ... e dintorni - scrivici

 scrivi 

06.04.2007 

 

 

 

                                                                                             parole di sindaco

LE ADESIONI ALLA MARCIA DI PASQUA, SEGNO DI CIVILTA' POLITICA CHE SUPERA LE DIVISIONI

Aumenta il numero delle adesioni alla marcia organizzata per chiedere una moratoria ONU contro la pena di morte, una partecipazione che sta mobilitando tutto il paese e la societa' civile indipendentemente dalle appartenenze politiche. E' un segnale incoraggiante e di buon auspicio che esprime, al di la di ogni divisione, la ferma contrarieta' alla pena capitale e l'impegno per il rispetto dei diritti umani in ogni paese del mondo".

Anche questa volta Roma vuole dare un segnale concreto di totale adesione. Per questo il Colosseo, nel passato luogo di persecuzioni e inaudite violenze, oggi monumento simbolo di pace e riconciliazione, sara' illuminato dalla mezzanotte di sabato. Un'illuminazione speciale che si ripete ogni volta che uno stato abolisce la pena capitale o viene evitata un'esecuzione nel mondo. Una luce di speranza per segnalare ogni passo in avanti verso l'abolizione delle esecuzioni capitali in ogni paese.

Alla marcia di Pasqua, che partira' alle ore 10.00 dal Campidoglio e raggiungera' San Pietro alle ore 12.00 , sfilera' anche il gonfalone della Citta' di Roma.


 


accade a Roma


soggettive

la cittā futura

c'era una volta

cittā del cinema

for de porta

antichi sapori

roma sparita  

parole di sindaco


Comune di Roma

Atac Roma

Auditorium

Casa del Cinema

Casa del jazz

Casa dei Teatri

Casa Letterature

Casa Architettura

MACRO

TorBellaMonaca

Teatro di Roma

Teatro dell'Opera


LaScatolaChiara

Charta Roma

Zčtema

Upter

Cittā del Gusto

Trenitalia

Aeroporti di Roma

Cinecittā

Battelli di Roma

La Sapienza

Tor Vergata

Roma3

CameraCommercio


Provincia di Roma

Regione Lazio