scrivi - qui non scrivono solo i giornalisti, scrive chi vuole raccontare le storie di Roma e dei romani - scrivici

 scrivi

             chi siamo

venerdė 29 aprile 2011

           

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

                                                                                                     antichi sapori

La pizza di Terni

Altro piatto tipico di Pasqua.

...ma avete considerato, tra dolce e salato, quanti piatti si possono fare a Pasqua? La colomba, il casatiello, la pizza di Terni, la pastiera... slurp.

 

La pizza di Terni ha una lavorazione a metā strada fra la pizza e la colomba, ci vuole tempo, sė, ma non tantissimo.

 

Le dosi per una piccola pizza pensata per tre persone:

tre cucchiai di farina

due cucchiai di olio d'oliva

cinque cucchiai di birra (o latte)

un cucchiaio di parmigiano

un cucchiaio e mezzo di pecorino

mezzo cubetto di lievito di birra

un uovo intero

sale

pepe

 

La lavorazione

impastare la farina con il lievito sciolto nella birra appena tiepida e con un cucchiaio d'olio; aggiungere farina quanto basta ad ottenere un impasto da manipolare facilmente senza che si appiccichi alle mani, come per la pizza o per i paffuti

incidere a croce

lasciar lievitare almeno un'ora coperto da canovacci pesanti, meglio un maglione di lana.

 

mescolare l'uovo con un altro cucchiaio d'olio, il formaggio, il sale e il pepe

ungere e infarinare un tegame alto e stretto (io uso un pentolino con i manici di metallo che si possa mettere in forno)

aggiungere all'impasto lievitato: si otterrā un impasto stavolta piuttosto molle

versare nel recipiente alto e stretto

lasciar lievitare almeno per un'altra ora sempre coperto.

 

portare il forno a 180°, come per il pane e la pizza

cuocere per circa 30 minuti: la pizza č pronta quando sarā ulteriormente cresciuta e quando la superficie sarā dorata e tenderā ad aprirsi, come i panini paffuti.

 

Deliziosa da mangiare con la corallina, col pecorino e, giuro, anche con la cioccolata dell'uovo di pasqua

 


accade a Roma


soggettive

la cittā futura

c'era una volta

cittā del cinema

for de porta

antichi sapori

roma sparita  

parole di sindaco


Comune di Roma

Atac Roma

Auditorium

Casa del Cinema

Casa del jazz

Casa dei Teatri

Casa Letterature

Casa Architettura

MACRO

TorBellaMonaca

Teatro di Roma

Teatro dell'Opera


LaScatolaChiara

Charta Roma

Zčtema

Upter

Cittā del Gusto

Trenitalia

Aeroporti di Roma

Cinecittā

Battelli di Roma

La Sapienza

Tor Vergata

Roma3

CameraCommercio


Provincia di Roma

Regione Lazio


Montasola

Immagini Cinema