scrivi - qui non scrivono solo i giornalisti, scrive chi vuole raccontare le storie di Roma e dei romani - scrivici

 scrivi

             chi siamo

mercoledì 14 agosto 2013

           

                                                                                             quanto sei bella Roma

La fontana della Terrina 

Solo una meta per questa passeggiata e tanti modi di raccontarla.

A parte che è sotto casa mia, alla fermata del l'autobus e mi è quindi molto familiare e premesso che ognuno di noi è libero di fare quello che più ritiene giusto o bello sempre che non arrechi male ad altri, e che in questo è compreso il modo di fotografare una fontana cosa che non può arrecare danno a nessuno, mi chiedo se non sia il caso da "ascoltare" quello che gli oggetti suggeriscono.

 

La fontana della terrina è un oggetto particolare.

Particolare la sua storia: si può considerare uno dei monumenti peripatetici di Roma, quelli che si spostano, che per un po' sembra che non hanno pace.

Questa fontana prima stava a Campo de' Fiori, al centro della piazza dove, dato che per la presenza del mercato tutti ci gettavano dentro qualcosa ed era diventata un mondezzaio, allora pensarono bene di metterci un coperchio ed è così che per i romani e diventata la terrina. Poi, nel 1924, l'hanno portata qui alla Chiesa Nuova con una sistemazione particolare, infossata in una vasca rettangolare al di sotto del piano stradale perché non c'era sufficiente pressione dell'acqua.

E così è rimasta mentre a Campo de' Fiori veniva collocata una copia, senza coperchio, vicino ai fiorai (foto 13 e 14).

La terrina da quando, per il Giubileo, è stata sistemata la piazza, è sicuramente più godibile; prima era soffocata dentro un orribile parcheggio (la foto 6 risale agli anni '90, si nota che non c'era la ringhiera).

 

Non so se si può dire "bella".

Se volessi sentirmi Alice che ha appena mangiato il fungo per rimpicciolire, lei sarebbe senz'altro la zuccheriera.

Trovo bello questo dover scendere i tre gradini larghi e arrivare a quella piccola piattaforma quadrata per poter prendere l'acqua con cui continuare la passeggiata. Mi piace che una cosa così barocca tutta curve sia stata inserita in una vasca così regolare, come una piscina.

Da un po' di tempo a prendersi cura della fontana ci sono i ragazzi della parrocchia che periodicamente (una volta al mese?) la puliscono dalle foglie del grande platano e dalle bottiglie di plastica e dalla cartacce che qualche imbecille butta dentro e vorrei proprio vedere se lo fa dentro casa sua.

 

 

 

 

 

 

 

Ma torniamo alle foto.

Io trovo che questa fontana, per come è fatta, come altri oggetti, "parla", suggerisce come vuole essere guardata, quale sia, secondo lei, l'angolazione che le rende più onore.

Personalmente credo sia una angolazione centrale, assiale, che restituisca la sua geometria. Naturalmente per "farcela stare tutta", nel lato lungo, occorre o mettersi ad una certa distanza o usare un obiettivo grandangolare o anche mettersi molto distanti e fare zoom avanti tenendo presente in questo caso che il teleobiettivo tende ad appiattire le profondità.

In questo genere di foto, assiali, geometriche, massima attenzione alla "bolla"' che la foto sia "dritta" , che voi siate esattamente centrali rispetto alla fontana, perché soprattutto in questi casi non c'è niente di peggio di una foto "storta" .

Magari qualcuno si sta arrabbiando sentendosi dire cose così ovvie ma, credete, anche i migliori inciampano.

 

Buona passeggiata

 

angela :)

 



 


accade a Roma


il sindaco Marino

nei luoghi di Ettore

rioni di Roma

percorsi

dove siamo?

quanto sei bella

la città futura

c'era una volta

città del cinema

for de porta

antichi sapori

roma sparita

soggettive  

parole di sindaco


Comune di Roma

Atac Roma

Auditorium

Casa del Cinema

Casa del jazz

Casa dei Teatri

Casa Letterature

Casa Architettura

MACRO

TorBellaMonaca

Teatro di Roma

Teatro dell'Opera


LaScatolaChiara

Charta Roma

Zètema

Upter

Città del Gusto

Trenitalia

Aeroporti di Roma

Cinecittà

Battelli di Roma

La Sapienza

Tor Vergata

Roma3

CameraCommercio


Provincia di Roma

Regione Lazio


Montasola

Immagini Cinema