14/02/2006      chi siamo scrivici

             amici link

 

ViaVenetoRoma


Comune di Roma


Zètema


Upter


Atac Roma


LaScatolaChiara


MiniposterCinema


AIG - ostelli

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

                                                                                                   accade a Roma

RES: nasce Romani e Solidali

Sul colle di fronte al Colosseo ha aperto stamattina il Registro della Solidarietà del Comune di Roma.

E' un centro che raccoglie le disponibilità di tutti quei cittadini ma anche di quelle aziende che vogliono mettere a disposizione di altri cittadini una parte del loro tempo e delle loro competenze. Un posto dove le richieste di aiuto si intersecano con quello che chiunque vuole e può mette e a disposizione degli altri.

La struttura nasce in un edificio di proprietà della Ipab Santa Maria in Aquiro che da sempre si occupa di dare aiuto a minori e anziani della nostra città che si trovano in difficoltà. La casa si è liberata, è stata ristrutturata ed è diventata sede di questa "casa della solidarietà".

Grazie alla collaborazione di HP che ha fornito i computer e di Microsoft che ha progettato un software di gestione per far intersecare necessità e disponibilità, il centro è in grado di rispondere alle esigenze grazie ad un archivio informatico.

Ma vediamo come funziona. Si può iscrivere chiunque abbia voglia di mettere a disposizione il suo tempo e le sue competenze. Praticamente tutte le competenze possono essere utili: conoscere lingue straniere, cucinare, guidare, insegnare, costruire mobili, riparare rubinetti...

E poi ci sono i medici, gli avvocati, i giornalisti, gli elettricisti, i camerieri... tutti sanno fare, tutti sappiamo fare qualcosa di cui altri possono avere necessità.

La stessa cosa vale per le aziende che possono, per esempio, contribuire a progetti di solidarietà con servizi o donazioni.

Ci si registra telefonando allo 06 06 06. E quando si pone la richiesta della specifica competenza, si viene chiamati per verificare la disponibilità e organizzare l'incontro fra chi offre e chi chiede un servizio.

 

Tutti gli iscritti al RES saranno tenuti informati delle attività mediante newsletter. Informazioni su progetti e specifiche necessità saranno segnalate sul sito http://sviluppo.homegate.it/res/

(il sito del RES si raggiunge anche dal sito del comune, passando attraverso l'area tematica delle politiche sociali ma è un po' indaginoso)

 

Dice bene il Sindaco (come sempre): non a caso il RES nasce oggi che è San Valentino, Roma dimostra il suo amore.

E parla chiaro il logo del RES, il toccarsi di due persone.

 

Iscriviamoci tutti

J

cerca


soggettive


accade a Roma


la città futura


c'era una volta


città del cinema


for de porta


antichi sapori


Roma sparita


paroledisindaco