scrivi - qui non scrivono solo i giornalisti, scrive chi vuole raccontare le storie di Roma e dei romani - scrivici

 scrivi

             chi siamo

mercoledì 01 settembre 2010

           

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

                                                                                                       la città futura 

Roma2020- le olimpiadi

Roma si candida a ospitare i XXXII Giochi Olimpici e i XVI Giochi Paralimpici del 2020, che è anche l'anno del centocinquantesimo anniversario di Roma Capitale


La Candidatura olimpica attiverà progetti, risorse e competenze per compiere una vasta operazione di riqualificazione urbanistica e ambientale il cui punto di forza è il Parco Fluviale del Tevere pensato come grande elemento di interconnessione del nuovo Parco Olimpico, reso navigabile dalla diga di Castel Giubileo sino a Ponte Milvio,


Il Parco Olimpico
A Nord della città, il Parco Olimpico, del quale il nuovo Parco Fluviale del Tevere costituirà l’ossatura e l’elemento di connessione tra le sue diverse componenti, comprende:
- l’area di Tor di Quinto con il Villaggio Olimpico - nel quale alloggeranno anche gli ufficiali supplementari dei CNO - con l’IBC e il MPC; sempre nell’area di Tor di Quinto si svolgeranno le gare del Tennis;
- l’area del Foro Italico con lo Stadio Olimpico - per l’ Atletica e la Finale di Calcio maschile - e lo Stadio del Nuoto;
- l’area dell’ Acquacetosa per il Pentathlon Moderno, l’Hockey e il Tiro con l’arco;

- l’area del Flaminio con il Rugby a 7 e le semifinali e finali del Calcio femminile;
- in Piazza di Siena si terrà l’Equitazione con il Salto Ostacoli e il Dressage;
- al Circo Massimo il Beach Volley;
- all’Olgiata il Golf;
- a Settebagni la Canoa, il Canottaggio e la Canoa Slalom.

Nel Parco Olimpico, a Saxa Rubra, sorgerà il Villaggio Media, che ospiterà giornalisti e operatori televisivi.


Il Parco Fluviale
E' la grande ossatura del quadrante olimpico nord, l'eredità da lasciare ai cittadini romani dopo la fine dei giochi, un progetto che intende sovrascrivere e migliorare l'esistente più che costruire ex-novo nell'ottica di una candidatura sostenibile, basata sul riuso e sul contenimento dei costi


 

Ma le Olimpiadi interesseranno altre aree della città:


Fiera di Roma
A Sud Ovest della Città, l’area della Fiera di Roma ospiterà le gare di 12 discipline: Badminton, Ciclismo su pista e BMX, Ginnastica ritmica, Judo, Lotta, Pallamano, Pugilato (preliminari), Scherma, Sollevamento pesi, Taekwondo e Tennis tavolo.


Tor Vergata
A Tor Vergata sono in stato di avanzata costruzione due Palazzi dello Sport che verranno utilizzati per la Pallavolo, per la Ginnastica artistica, per il Trampolino e per le fasi finali di Pallacanestro.
Inoltre, come già previsto dal Piano di sviluppo dell'area di Tor Vergata, verranno costruiti due campi da Baseball e due campi da Softball, interamente finanziati dalla Federazione Internazionale Baseball.


accade a Roma


soggettive

la città futura

c'era una volta

città del cinema

fuori porta

antichi sapori

roma sparita  

parole di sindaco


Comune di Roma

Atac Roma

Auditorium

Casa del Cinema

Casa del jazz

Casa dei Teatri

Casa Letterature

Casa Architettura

MACRO

TorBellaMonaca

Teatro di Roma

Teatro dell'Opera


LaScatolaChiara

Charta Roma

Zetema

Upter

Città del Gusto

Trenitalia

Aeroporti di Roma

Cinecittà

Battelli di Roma

La Sapienza

Tor Vergata

Roma3

CameraCommercio


Provincia di Roma

Regione Lazio


Montasola

Immagini Cinema