scrivi - qui non scrivono solo i giornalisti - scrive chi vuole raccontare le storie di Roma e dei romani ... e dintorni - scrivici

 scrivi 

11.08.2006 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

                                                                                                accade a Roma

Roma per i bambini di Libano e Israele
La capitale si attiva per aiutare le vittime del conflitto israelo-libanese, soprattutto i bambini. Sessanta di loro arriveranno infatti nei prossimi giorni nella nostra cittā per ricevere cure, assistenza e tutela.

Il progetto, nato dalla collaborazione fra Comune (Assessorato alle Politiche Sociali), Centro Islamico di Roma, Comunitā Ebraica, Caritas diocesana, Croce Rossa Italiana e Comunitā di Sant'Egidio, ha l'obiettivo di portare a Roma circa 60 bambini provenienti dalle zone di conflitto, sia in Israele che in Libano.

I bambini saranno ospitati in strutture messe a disposizione dal Comune di Roma e seguiti da educatori, psicologi, mediatori culturali e medici. Grazie alla collaborazione dell'Assessorato alla Sanitā della Regione Lazio, sarā garantita l'immediata assistenza ospedaliera a chi ne ha bisogno.

Nel contempo, il Campidoglio č impegnato a sostenere e promuovere i progetti organizzati da singole comunitā e da organismi di volontariato internazionale attivi nelle zone di guerra. Questi possono inviare i loro programmi di solidarietā all'indirizzo e-mail progetti@resroma.it  (Res, lo ricordiamo, č il Registro romano della Solidarietā, che ormai da mesi raccoglie le disponibilitā di singoli e gruppi a fare volontariato). Saranno pubblicati in queste pagine, in modo che cittadini possano conoscerli ed offrire il proprio contributo. Ecco due primi progetti di solidarietā in corso:

Save The Children: Save The Children Italia ha lanciato un appello per aiutare i bambini colpiti dal conflitto in medio-oriente. Giā attivato un piano di aiuti, grazie alla presenza sia in Libano che in Palestina di un nutrito staff locale dell'organizzazione. Per informazioni, www.savethechildren.it 

Unicef – Emergenza Libano: L'Unicef ha lanciato una campagna internazione di donazione per aiutare i bambini vittime della crisi medio-orientale. Le donazioni posso essere effettuate tramite:
- cc postale n. 745.000, intestato a UNICEF Italia, causale "Emergenza Libano"
- cc bancario n. 000000510051, UNICEF Italia, Banca Popolare Etica, CIN R, ABI 05018, CAB 03200, causale "Emergenza Libano"
- donazione online su www.unicef.it , causale "Emergenza Libano"
- donazione con carta di credito telefonando al Numero Verde UNICEF 800-745.000
- offerta presso i Comitati UNICEF di tutta Italia (indirizzi su www.unicef.it/comitati e sugli elenchi telefonici). Per informazioni visitare: www.unicef.it 


comune di roma

 


accade a Roma


soggettive

la cittā futura

c'era una volta

cittā del cinema

for de porta

antichi sapori

roma sparita  

parole di sindaco


Comune di Roma

Atac Roma

Auditorium

Casa del Cinema

Casa del jazz

Casa dei Teatri

Casa Letterature

Casa Architettura

MACRO

TorBellaMonaca

Teatro di Roma

Teatro dell'Opera


LaScatolaChiara

Charta Roma

Zčtema

Upter

Cittā del Gusto

Trenitalia

Aeroporti di Roma

Cinecittā

Battelli di Roma

La Sapienza

Tor Vergata

Roma3

CameraCommercio


Provincia di Roma

Regione Lazio