04/01/2006      chi siamo scrivici

             amici link

 

ViaVenetoRoma


Comune di Roma


Zètema


Upter


Atac Roma


LaScatolaChiara


MiniposterCinema


AIG - ostelli

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

                                                                                                   accade a Roma

Ciao poeta! Omaggio a Sergio Endrigo

Sarà una serata veramente eccezionale quella di mercoledì prossimo 11 gennaio: Gianni Morandi, Gino Paoli, Ornella Vanoni, Renato Zero, Nada, Roberto Vecchioni, Bruno Lauzi, Marisa Sannia... non li avevamo visti tutti insieme neanche al Festival di Sanremo. E saranno tutti all'Auditorium a cantare le canzoni più belle di Sergio Endrigo, da Io che amo solo te a Teresa.

Teresa... non sono mai riuscita a capire perchè avesse fatto tanto scandalo. Mia madre diceva che era per via della rosa ma ero piccola e proprio non capivo perchè fosse tanto grave dare una rosa rossa ad un uomo e poi dire "adesso cosa penserai di me". E quando finalmente ho capito, i tempi erano cambiati e nessuno si scandalizzava più.

Una serata straordinaria per un artista che non ha mai voluto clamori.

Sergio Bardotti per questa serata ha voluto un'orchestra d'archi, la stessa che accompagna Paoli e Vanoni in tournèe, che arrangerà le canzoni che ogni artista ha scelto con assoluta certezza, in modo quasi perentorio.

Non poteva mancare la sorpresa da Renato Zero che canterà "Era d'estate" con un arrangiamento di cui non ha rivelato nulla.

E ancora un'altra sorpresa: un'ora prima, mentre il pubblico si accomoderà in sala, l'orchestra suonerà tutte quelle canzoni che non saranno cantate.

Sul palco, insieme ai coetanei di Endrigo, qualcuno all'epoca lontanissimo dal suo stile, i nuovi protagonisti della canzone italiana come Sergio Cammariere, Mariella Nava, i Tete de bois.

Tutti gli artisti si esibiscono gratis ma ci sarà comunque un biglietto, per dare "valore" alla serata, 5 euro che saranno tutti devoluti all'associazione animalista Quinto Mondo - Onlus

E quindi:

Ciao poeta!

Auditorium - mercoledì 11 gennaio

Biglietto 5 euro  -

info: 06.80241281

J

cerca


soggettive


accade a Roma


la città futura


c'era una volta


città del cinema


for de porta


antichi sapori


Roma sparita


paroledisindaco