scrivi - qui non scrivono solo i giornalisti - scrive chi vuole raccontare le storie di Roma e dei romani ... e dintorni - scrivici

 scrivi 

12.04.2007 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

                                                                                                     la cittą futura

Roma-Viterbo: nuova stazione Flaminio, lavori su tutta la linea
Nuova stazione a piazzale Flaminio, ammodernamento della linea ferroviaria Roma-Civitacastellana-Viterbo (nella tratta urbana tra piazzale Flaminio e la stazione Montebello).
Questi gli interventi previsti sulla linea che collega il centro di Roma con la periferia nord e la provincia di Viterbo, presentati ieri presso la stazione di piazzale Flaminio.

La linea diventerą una metro leggera, con stazioni moderne, che consentirą – a chi viene dalla periferia nord – un accesso rapido al centro cittadino, facilitando anche la viabilitą soprattutto sulla Flaminia e sulla Tiberina. I lavori comprenderanno il restauro di otto stazioni e dureranno fino ad aprile 2010.

Alcune fermate saranno costruite ex novo, come quella di piazzale Flaminio che affiancherą la stazione esistente, destinata a divenire il punto di arrivo dei treni regionali.

La nuova struttura (capolinea dei treni della linea urbana) sarą completamente interrata e messa in comunicazione con la fermata della metro A Flaminio, in modo da creare un grande nodo di scambio tra metropolitana, ferrovia urbana e ferrovia regionale.

L'intervento costerą complessivamente circa 40 milioni di euro. Durante i lavori, il servizio attuale non verrą modificato fino al completamento della nuova stazione.

In programma, sempre sulla Roma-Viterbo, anche altri cantieri: ricostruzione della fermata di Prima Porta e rifacimento delle stazioni di Tor di Quinto, piazza Euclide, Acqua Acetosa, Campi Sportivi, Monte Antenne, Due Ponti, Centro Rai, Labaro.

E' previsto anche l'aumento dei convogli sulla tratta urbana: quattro nuovi treni, come gią programmato per la Roma-Lido.

 

E a Piazzale Flaminio, una volta completate le opere, saranno eseguiti interventi di arredo urbano ed in particolare si procederą alla ricostruzione di un ninfeo esistente in prossimitą dei propilei di Villa Borghese, come risulta da una incisione dell'800 ritrovata al Museo di Roma
 


accade a Roma


soggettive

la cittą futura

c'era una volta

cittą del cinema

for de porta

antichi sapori

roma sparita  

parole di sindaco


Comune di Roma

Atac Roma

Auditorium

Casa del Cinema

Casa del jazz

Casa dei Teatri

Casa Letterature

Casa Architettura

MACRO

TorBellaMonaca

Teatro di Roma

Teatro dell'Opera


LaScatolaChiara

Charta Roma

Zčtema

Upter

Cittą del Gusto

Trenitalia

Aeroporti di Roma

Cinecittą

Battelli di Roma

La Sapienza

Tor Vergata

Roma3

CameraCommercio


Provincia di Roma

Regione Lazio