29/12/2005      chi siamo scrivici

             amici link

 

ViaVenetoRoma


Comune di Roma


Zčtema


Upter


Atac Roma


LaScatolaChiara


MiniposterCinema


AIG - ostelli

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

                                                                                                             soggettive

Torre Maura: visita al centro anziani

Un giorno mi piacerebbe fare l'elenco di tutte le "torri" di Roma. A orecchio direi che fra Casilina e Tuscolana ce ne sono tante: Tor Bella Monaca, Tor Vergata, Torre Maura, Torrenova, Torrespaccata, Torre Angela...

Certo sarebbe anche da capire perchč, cosa si aspettavano i romani dai colli e dalle montagne per avere tante torri di avvistamento. Sarebbe anche bello andarle a ritrovare ammesso che esistano, fotografarle...

Ma a parte la storia romana e medievale, a Torre Maura tra gli anni 50 e 60 era cresciuta la borgata abusiva su cui si innestano le lottizzazioni per le realizzazione delle case popolari della legga 167.

E a Torre Maura c'č una palazzina di proprietā del Comune che era occupata da 18 anni. Diciotto anni... saranno nati bambini che nel frattempo sono alle superiori... ragazzi si saranno innamorati e sposati... Ma la destinazione non era abitativa tant'č vero che in tutti questi anni, in condizioni di fortuna, al piano interrato della palazzina, c'č sempre stato il centro anziani. Finalmente, da poco, si č trovata una sistemazione per le famiglie degli occupanti e si sono fatti lavori di urgente manutenzione al centro anziani dove siamo andati stasera. Ho chiesto quanti sono gli iscritti: 650. Sono tanti e mi dice il presidente c'č un altro centro sempre nell'8 Municipio che di iscritti ne ha oltre 1200. E questo, credo, da la dimensione del quartiere: grande come una piccola, forse anche media cittā di provincia.

Al centro anziani di Torre Maura si respira, in fondo, la stessa aria: ci sono bellissime signore con gonne a campana che si preparano a ballare, una di queste sembra faccia "la torta alla Nutella pių buona d'Europa", dice il Sindaco. C'č gioia. E chissā quante storie...

Il presidente, quando gli ho detto che il nostro giornale ha un progetto con i centri anziani, mi ha dato con gioia il suo numero di telefono e mi ha dato anche un bacione sulle guance con gli auguri di buon anno. Non č perchč sono "giovane"; č che questi nostri cittadini hanno voglia di raccontare e di essere ascoltati; e a me non pare vero perchč sono la storia popolare della nostra cittā.

angela :)

 

ps - presto cominceranno i lavori e nella palazzina ci sarā posto per la ASL e per altre associazioni presenti sul territorio.

cerca


soggettive


accade a Roma


la cittā futura


c'era una volta


cittā del cinema


for de porta


antichi sapori


Roma sparita


paroledisindaco