27.04.2006           chi siamo scrivici

             amici link

 

ViaVenetoRoma


Comune di Roma


ZŔtema


Upter


Atac Roma


LaScatolaChiara


MiniposterCinema


AIG - ostelli

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

                                                                                                   accade a Roma

In vendita case del Comune

 

Udite uditeeeee.

Il comune di Roma mette in vendita 25mila appartamenti, 13mila immobili in cinque anni, 2500 solo nel primo anno.

Ma non si tratta della solita cartolarizzazione. Intanto va detto subito che comprano solo gli inquilini che vogliono farlo e chi non vuole rimane a casa propria continuando a pagare lo stesso affitto.

Le condizioni per l'acquisto sono molto vantaggiose; si calcola che in media un appartamento di 90 metriquadri arriva a costa circa 60mila euro, questo perchŔ il prezzo di vendita Ŕ calcolato sulla base della rendita catastale (e non a prezzi di mercato come nelle normali cartolarizzazioni). Considerando gli attuali tassi di interesse, e considerando che queste famiglie pagano in media 150-200 euro, le famiglie si troverebbero a pagare circa trecento euro al mese di mutuo.

Sono previste ulteriori agevolazioni. Intanto l'abbattimento dell'1% per ogni anno di vetustÓ fino ad un massimo del 20% di riduzione del prezzo.

Si pu˛ pagare il 30% subito e il resto in 15 anni ma chi paga in un'unica soluzione ha uno sconto sul prezzo del 30% e considerando che i tassi di interesse tendono a crescere, forse questa Ŕ la condizione pi¨ vantaggiosa.

E' previsto anche che la nuda proprietÓ possa essere acquistata anche dai familiari dell'inquilino. In ogni caso l'immobile non pu˛ essere rivenduto prima di 10 anni.

Il ricavato delle vendite sarÓ impiegato comunque in ERP (Edilizia Residenziale Popolare) per la costruzione o l'acquisizione di nuovi alloggi per fronteggiare l'emergenza abitativa.

:)

 

cerca


soggettive


accade a Roma


la cittÓ futura


c'era una volta


cittÓ del cinema


for de porta


antichi sapori


Roma sparita


paroledisindaco