scrivi - qui non scrivono solo i giornalisti - scrive chi vuole raccontare le storie di Roma e dei romani ... e dintorni - scrivici

 scrivi 

07.01.2009 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

                                                                                                         soggettive

NO COMMENT

 

Violenza a Campo de' Fiori
americano accoltellato: gravissimo

Arrestati dalla polizia per tentato omicidio due ultrà di destra
di Rory Cappelli


Accoltellato all´addome e al petto e lasciato agonizzante in mezzo alla strada con l´intestino di fuori e il sangue che si allargava in una pozza sul marciapiede. Ora si trova in rianimazione all´ospedale San Camillo, dopo un´operazione durata sei ore.

È successo ieri mattina, intorno alle 6.30, in vicolo delle Grotte, una traversa di via dei Giubbonari, a due passi da Campo de´ Fiori. Nicholas A. R., 24 anni, californiano a Roma per un viaggio di piacere, aveva deciso di passare qualche ora nel locale "Zaragozana" vera e propria, stando all´insegna, "cantina corsara", un club privato il cui accesso è riservato ai soci muniti di tessera. Una tappa nel quartiere più "pittoresco" della città che in un attimo, per Nicholas, si è trasformata in un incubo. Inizia a litigare con due ragazzi romani che hanno più o meno la sua età: Francesco Righi, di 24 anni, e Aureliano Scialabba, un pregiudicato di 29 anni, entrambi di Fidene. La lite continua fuori dal locale: uno dei due romani tira fuori un coltello, si avventa su Nicholas, lo sventra con un fendente allo stomaco dal basso in alto, e lo ferisce anche con un´altra coltellata al petto, che gli recide un´arteria mammaria.

A questo punto qualcuno inizia a urlare, i vicini si svegliano, telefonano alla polizia, chiamano l´ambulanza, si affacciano dalle finestre per le urla disumane, quelle del ragazzo californiano e quelle di un uomo che invoca aiuto, assistono inorriditi alla scena. Arrivano gli agenti del commissariato Trevi-Campo Marzio. Grazie alle testimonianze - ma anche grazie alle tessere rilasciate dal locale - i poliziotti riescono subito ad identificare e poi ad arrestare Aureliano Scialabba.

Era già noto alle forze dell´ordine non solo per un Daspo (divieto triennale di accedere a manifestazione sportive, quindi a frequentare gli stadi), ma anche perché pregiudicato: era stato trovato in possesso di un coltello ed era stato arrestato per lesioni. Francesco Righi, che secondo gli inquirenti dovrebbe essere l´accoltellatore, è stato arrestato qualche ora più tardi: amico di Scialabba, era stato più volte fermato con lui durante i controlli che accompagnano le partite di campionato di calcio. Tutti e due, infatti, appartengono ai "Boys", un gruppo di ultrà della Roma. Righi, però, a differenza di Scialabba, non è mai stato condannato e non è sottoposto a Daspo.

Nelle abitazioni dei due arrestati sono stati ritrovati mazze da baseball, coltelli a serramanico, tirapugni di ferro, un metal detector di quelli che negli aeroporti servono a controllare gli abiti dei viaggiatori, e anche una specie di micidiale mannaia artigianale costruita dal Righi. La polizia l´ha identificato anche perché i testimoni che hanno descritto l´accoltellatore hanno parlato di un cappellino da baseball bianco ghiaccio e di un giubbotto scuro, poi ritrovati in casa sua. Anche per questo - «oltre che per il fatto che si è dato subito alla fuga» ha spiegato Catello Somma, del commissariato Trevi-Campo Marzio - lo ritengono il responsabile del ferimento.
(04 gennaio 2009)

 


accade a Roma


soggettive

la città futura

c'era una volta

città del cinema

for de porta

antichi sapori

roma sparita  

parole di sindaco


Comune di Roma

Atac Roma

Auditorium

Casa del Cinema

Casa del jazz

Casa dei Teatri

Casa Letterature

Casa Architettura

MACRO

TorBellaMonaca

Teatro di Roma

Teatro dell'Opera


LaScatolaChiara

Charta Roma

Zètema

Upter

Città del Gusto

Trenitalia

Aeroporti di Roma

Cinecittà

Battelli di Roma

La Sapienza

Tor Vergata

Roma3

CameraCommercio


Provincia di Roma

Regione Lazio