scrivi - qui non scrivono solo i giornalisti, scrive chi vuole raccontare le storie di Roma e dei romani - scrivici

 scrivi

             chi siamo

giovedì 08 dicembre 2011

           

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

                                                                                                      la città futura

 

IL PERSONAGGIO

Zingaretti: "Primarie per il sindaco
io ci sarò e farò la mia parte"

L'annuncio del presidente della Provincia. Marroni (Pd): "Ora al lavoro per il programma 2013". Peciola (Sel): "E' una notizia che i romani aspettavano, con lui si esce dalla palude"


"Alle primarie io ci sarò e farò la mia parte". Lo ha annunciato il presidente della Provincia di Roma Nicola Zingaretti ieri sera (29 novembre n.d.r.) nel corso di un dibattito al Centro congressi monumentale di Santo Spirito, nella capitale.

L'annuncio, anche se non si tratta di un'esplicita candidatura, è avvenuto durante l'appuntamento del Partito democratico 'Un partito una citta' a un anno dall'insediamento del nuovo gruppo dirigente romano. "Si fanno tante storie, tante leggende, allora io a scanso di equivoci lo voglio dire a questo appuntamento importante - ha detto Zingaretti -, che se sono le primarie a scegliere il sindaco, allora io ci sarò e farò la mia parte".

"Con la candidatura di Nicola Zingaretti alle primarie del centrosinistra per il sindaco di Roma si definisce il percorso di costruzione dell'alternativa. Gianni Alemanno dopo quattro anni ha mostrato tutta l'inadeguatezza a governare la capitale d'Italia. Il centrodestra ha di fatto bloccato lo sviluppo della città aggravando la crisi del sistema economico e sociale. Nell'anno che ci separa dalle elezioni dobbiamo ora costruire con tutte le forze del centrosinistra, che in questi anni sono state all'opposizione, un'alleanza per ridare a Roma una guida forte e autorevole". Lo ha affermato Umberto Marroni, capogruppo Pd di Roma.

"Il Pd romano e il gruppo capitolino - continua Marroni - sono da mesi già al lavoro per preparare l'alternativa e definire un patto con le forze economiche e sociali per un nuovo programma in grado di rimettere in moto la città a partire dal giorno dopo le elezioni del 2013 su tre punti: la definizione di chiare politiche pubbliche, un pacchetto consistente di progetti per il rilancio dello sviluppo, azioni tese alla ricostruzione della macchina amministrativa".

"Dobbiamo farci trovare pronti con proposte innovative ed una nuova classe dirigente - conclude Marroni - capace di esserne interprete in un rapporto costante e costruttivo con i bisogni e le aspettative dei nostri concittadini. Per aprire e costruire insieme una nuova fase per Roma che chiuda finalmente la gestione fallimentare della destra al governo della capitale".

"E' una notizia che i romani aspettavano - afferma Gianluca Peciola, consigliere provinciale di Sinistra ecologia e libertà - Zingaretti è la personalità politica di cui Roma ha bisogno per uscire dalle paludi di questi quattro anni di mal governo di centro destra".

"Il presidente della Provincia ha saputo guidare una coalizione di centro sinistra - dice ancora l'esponente di Sel - rimanendo ancorato ai problemi reali del territorio, restando distante da polemiche sterili e dalla mischia politica - aggiunge -. Ora è necessario avviare un confronto più serrato con la società civile e i partiti di centro sinistra per avviare il percorso delle primarie".

"Ci aspettiamo che altre figure contribuiscano alla scelta partecipata del candidato sindaco e dei programmi di governo, come è avvenuto a Milano e a Napoli - conclude -. I mesi che ci aspettano dovranno vedere il centro sinistra aprire alla partecipazione dei cittadini, perchè c'è un sapere e un'intelligenza collettiva che nasce dalla società civile e dal mondo della cultura da cui non si può prescindere per la costruzione di un'alternativa alle politiche disastrose della Giunta Alemanno".


(30 novembre 2011)

 


accade a Roma


percorsi

la città futura

c'era una volta

città del cinema

for de porta

antichi sapori

roma sparita

soggettive  

parole di sindaco


Comune di Roma

Atac Roma

Auditorium

Casa del Cinema

Casa del jazz

Casa dei Teatri

Casa Letterature

Casa Architettura

MACRO

TorBellaMonaca

Teatro di Roma

Teatro dell'Opera


LaScatolaChiara

Charta Roma

Zètema

Upter

Città del Gusto

Trenitalia

Aeroporti di Roma

Cinecittà

Battelli di Roma

La Sapienza

Tor Vergata

Roma3

CameraCommercio


Provincia di Roma

Regione Lazio


Montasola

Immagini Cinema