torna a www.iloveroma.it

 scrivi

mercoledė 03 gennaio 2018

            

                                                                                                          scripta

LA REGINA DEGLI ZINGARI A VENEZIA

di Michela Gambillara

 

Una storia a due voci che potrebbe avere come sottotitolo Sara e Sara che sono le protagoniste di una vicenda nell'arco dei 4 mesi d'autunno e d'inverno che vanno dalla festa della Salute al Carnevale quando una Sara, zingara giostraia, arriva a Veneziani e incontra Sara, veneziana che č tornata in laguna dopo un suo peregrinare fra Milano, Parigi e il resto del mondo come stilista di successo.

 

Bella la scelta narrativa come un montaggio alternato sottolineata e resa visibile anche dalla scelta grafica dell'alternanza normale/corsivo del carattere di stampa.

Una stampa tenera, fatta evidentemente in proprio dall'associazione di cui l'autrice č presidente.

 

E per chi non conoscesse Venezia se non da turista, anche altamente acculturato,, una narrazione ricca di storie veneziane che pių che segreti sono confidenze e conoscenze per veri amatori, vecchie storie, tradizioni dimenticate, angoli poco frequentati mescolati a scorci su altri mondi (in questo caso quello degli zingari, degli indų e degli ebrei) come č sempre stato nel migliore spirito cosmopolita della Serenissima.

 

Bello, da non perdere.

 

angela ermes cannizzaro :)