torna a www.iloveroma.it

 scrivi

domenica 15 giugno 2014

            

                                                                                                          photo

Reflection

 

Ho incontrato questa piccola raccolta di meraviglie una sera d'estate del 93, durante una festa in uno studio di architettura in Prati, dall'amico di una pittrice con cui all'epoca lavoravo.

E di queste foto mi sono perdutamente innamorata. Tanto da chiedere in prestito il catalogo su cui erano pubblicate per fotografare le riproduzioni e successivamente stamparle per farne piccoli quadri da cui non mi separo da decenni e che sono da decenni tra le ultime cose che vedo prima di dormire e tra le prime appena sveglia.

 

Sono foto che avrei voluto fare io ma senza alcuna invidia per l'autore, di cui purtroppo non ricordo il nome.

Trovo che l'autore ha raccontato bene una delle essenze di Venezia: il fatto di essere una cittā che si specchia, una cittā "doppia" dove l'immagine specchiata č mutevole, sempre, come mutevole č l'acqua.

 

La mostra da cui il catalogo, si chiamava "Reflection" ed inutile dire che questo incontro capitava in un momento che per me era di grandi riflessioni sulla vita futura.

 

                           

 

 

angela :)

 

 

 

veneziando


Comune di Venezia
ACTV
Regione Veneto
Biennale
Musei
IUAV
Ca Foscari


Trenitalia


la cittā del cinema
pittura
grafica
photo
letteratura


Hugo Pratt