torna a  www.iloveroma.it

 scrivi

martedì 02 gennaio 2018

            

gli speciali

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

scripta

LA REGINA DEGLI ZINGARI A VENEZIA - Una storia a due voci che potrebbe avere come sottotitolo Sara e Sara che sono le protagoniste di una vicenda nell'arco dei 4 mesi d'autunno e d'inverno che vanno dalla festa della Salute al Carnevale quando una Sara, zingara giostraia, arriva a Veneziani e incontra Sara, veneziana che è tornata in laguna dopo un suo peregrinare fra Milano, Parigi e il resto del mondo come stilista di successo. Bella la scelta narrativa come un montaggio alternato sottolineata e resa visibile anche dalla scelta grafica dell'alternanza normale/corsivo del carattere ...


veneziando

E' l'acqua - Una delle mie tradizioni veneziane è che ogni volta compro un anello di vetro. Un giorno sono entrata in un negozietto "er turisti ma non troppo" vicino alla stazione in Lista di Spagna prima di prendere il treno per tornare a questa casa romana. Non ricordo se era il primo o il secondo anello di vetro che compravo il quel negozio e...

 


la pittura

Monet - Ca' Dario - Non so da quando aleggia la maledizione secondo la quale Ca Dario porta sfortuna ma poichè riguarda solo i proprietari (e purtroppo ci sono state conferme anche recenti) Monet l'ha potuta dipingere senza timore alcuno. Curioso l'apparente paradosso. Ca' Dario è forse il palazzo con la facciata sul Canal Grande...

 


la città del cinema

Nero veneziano - Ugo Liberatore - 1978 - Evviva evviva evviva. Finalmente li ho beccati! Recita così il sacro mymovies da molti considerato il massimo dell'affidabilità perchè legato ai divini Morandini: "Christine e Mark sono fratelli un po' particolari. Lui, cieco, vede spesso il diavolo, e lei gestisce alcune prostitute. L'ambiente è quello della Giudecca


Hugo Pratt

Favola di Venezia - Avevo quattro o cinque anni, forse sei, quando mia nonna si faceva accompagnare da me al Ghetto Vecchio di Venezia. Andavamo a visitare una sua amica, la sta casa signora Bora Levi, che abitava in una casa vecchia. A questa casa si accedeva salendo una antica scala di legno...                                                     pag. 17


grafica


photo

I fuochi del Redentore - Pochi posti rendono onore all'invenzione dei fuochi d'artificio, unica applicazione estetica, felice, pacifica, popolare e festaiola della polvere da sparo. E non a caso è Venezia. Non tanto perchè i fuochi colorano l'acqua e grazie all'acqua la loro luce si amplifica (che già basterebbe) ma perchè c'è la Storia che ....

 


veneziando


Comune di Venezia

ACTV

Regione Veneto

Biennale

Musei

IUAV

Ca Foscari


Trenitalia


la città del cinema

pittura

grafica

photo

scripta


Hugo Pratt

 

 

 

 

 

 

 

  -