sabato 23 aprile 2016

            

                                                                                             percorsi - le fontane di Roma

 

Dopo i nasoni, le fontanelle piccole e "silenziose", ci č sembrato giusto dedicare lo spazio che meritano le fontane di Roma che č cittā ce ha sempre amato l'acqua e ha pensato sempre di abbellirsi con l'acqua.

R ci sembra altrettanto giusto cominciare questo viaggio ascoltano Le fontane di Roma di Ottorino Respighi.

Il poema sinfonico č del 1916 e fa parte di una trilogia insieme a I pini di Villa Borghese e alle Feste romane.

L'opera č  in quattro movimenti ognuno dedicato ad una fontana:

Buon ascolto