domenica 18 giugno 2017

            

                                                                                             le fontane di Roma

Fontanone del Gianicolo
Quando il popolo romano da un nome allora non c'è verso di usare quello ufficiale, e nemmeno di ricordarlo.

Se adesso fossimo in teatro, o in un film, o in un'aula di scuola, dovrei fare una pausa, guardare il mio uditorio e chiedere "come si chiama in realtà questa fontana?"

Sono abbastanza certa che la maggior parte non lo saprebbe e forse qualcuno azzarderebbe una contro-domanda "ma perchè, non si chiama il fontanone?".

Sì ma anche no, Sì ma il nome vero è fontana dell'Acqua Paola perchè il fontanone è la mostra della parte finale dell'Acquedotto Paolo e il suo nome vero è Fontana dell'Acqua Paola.

A questo punto se fosse un'aula di scuola qualcuno chiederebbe che c'entrano le mostre. Lo abbiamo già detto: si mostrava alla città, al popolo tutto, il punto di arrivo dell'acqua in città, il compimento dell'opera e trattandosi di acqua lo si faceva costruendo una fontana monumentale.

 

Succedeva che il papa Paolo V (Borghese, lo zio di Scipione, quello di Villa Borghese) appena eletto nel 1605 si era trovato a dover risolvere il problema della scarsità d'acqua dei rioni Trestevere, Borgo e di tutta l'area del Vaticano. I cattivelli dicono che sotto sotto al papa non è che gliene importasse molto dei romani ma che il vero problema fosse quello di avere acqua per la sua residenza e i suoi giardini. Il modo c'era: ripristinare l'antico acquedotto di Traiano. e che fa il papa? Convince il Comune a finanziare in parte i lavori proprio perchè così le zone al di là del Tevere avrebbero finalmente avuto l'acqua.

E bravo Paolo V.

I lavori cominciarono nel 1608 e la fontana, progettata "dal solito" Giovanni Fontana, fu inaugurata nel 1612. Per la costruzione, ahonoi,venne smantellato il tempio di Minerva al Foro di Nerva.

No comment.

 

Di Giovanni Fontana si potrebbe dire "nomen omen", nel senso che con un nome così non poteva che realizzare fontane. e in effetti forse bisognerebbe dedicare una passeggiata roma attraverso le sue fontane.

Questa del Gianicolo ricalcò il disegno della mostra dell'acqua felice, quella a largo di Santa Susanna coi leoni che adesso è in mezzo al traffico ma all'epoca in mezzo al verde di una campagna romana che penetrava dentro le mura di Roma.

Ma il fontanone è molto più grande, forse per l'epoca era la fontana più grande di Roma...eh sì, perchè fontana di Trevi sarebbe stata realizzata più di un secolo dopo.

Ed ecco spiegato il nome: il Fontanone tanto radicato che viene citato da Antonello Venditti in Roma Capoccia

    Quanto sei bella Roma quand'è sera
    quando la luna se specchia dentro ar fontanone

E prego notare, sono i primi due versi della canzone.

 

Povero Paolo V, popolaccio ingrato!.

Va tenuto presente, fra l'altro, che in fondo tutti i potenti vogliono lasciare un segno. Lo avevano fatto gli imperatori e in questo senso non va dimenticato che quella di pontefice è una carica mutuata direttamente da una magistratura di Roma nel nome e dallo stato giuridico dell'imperatore: carica elettiva e non dinastica.

Ora, Paolo V aveva voluto certamente lasciare anche questo segno ma l'acquedotto Paolo lo troviamo giusto a Torrevecchia dove c'è una strada con questo nome sul tracciato dell'acquedotto che è interrato.

Comunque Paolo V sarebbe rimasto perchè volle la ristrutturazione della facciata di San Pietro, lavoro affidato a Carlo Maderno.

insieme al Fontanone ha fatto anche la Fontana dei Cento Preti ma questa storia ve la racconto la prossima settimana. 

 

Buona passeggiata.

 

angela ermes :)

 


accade a Roma

le fontane di Roma

virato seppia

nei luoghi di Ettore

rioni di Roma

percorsi

quanto sei bella

la città futura

città del cinema

roma sparita

soggettive  

parole di sindaco

il sindaco Marino

dove siamo?

c'era una volta

for de porta

antichi sapori


Comune di Roma

Atac Roma

Auditorium

Casa del Cinema

Casa del jazz

Casa dei Teatri

Casa Letterature

Casa Architettura

MACRO

TorBellaMonaca

Teatro di Roma

Teatro dell'Opera


LaScatolaChiara

Charta Roma

Zètema

Upter

Città del Gusto

Trenitalia

Aeroporti di Roma

Cinecittà

Battelli di Roma

La Sapienza

Tor Vergata

Roma3

CameraCommercio


Provincia di Roma

Regione Lazio


Montasola

Immagini Cinema